Dopo aver avuto la meglio contro i romeni del Craiova, e con la prima giornata di Serie A ormai alle porte, il Milan è pronto ad affrontare il playoff di Europa League che darà accesso alla fase a gironi del torneo. I rossoneri si troveranno di fronte lo Shkendija, squadra macedone che è riuscita a classificarsi al secondo posto nel proprio campionato.

Dove guardare Milan-Shkendija in diretta tv e streaming

La partita di andata si giocherà giovedì 17 agosto a San Siro, che, dopo il pienone nel turno preliminare, è pronto a riempirsi nuovamente per far sentire tutto il sostegno alla squadra di Vincenzo Montella.

Fischio d'inizio alle ore 20:45 con diretta tv in chiaro su Canale 5 e sarà possibile vederla anche in diretta streaming sul sito internet di Sport Mediaset.

Milan-Shkendija sarà la prima partita ufficiale con la maglia rossonera per Leonardo Bonucci, il grande colpo dell'estate messo a segno dalla nuova proprietà cinese. L'ex juventino non aveva potuto prendere parte al preliminare in quanto, a causa di questioni burocratiche, non poteva essere inserito nella lista Uefa.

Ora che tutto è stato risolto, il neo capitano del Milan è pronto a fare il suo esordio ufficiale.

Niente da fare, invece per Lucas Biglia, altro grande acquisto del Milan che aveva saltato il preliminare per lo stesso discorso di Bonucci. A fermare l'ex laziale è stato un problema muscolare che lo terrà lontano dal campo per circa un mese.

Non sarà della partita Carlos Bacca, specialista di Europa League, appena ceduto al Villareal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Il tecnico Vincenzo Montella dovrebbe schierare la squadra con l'ormai collaudato 4-3-3. In porta Gigio Donnarumma. Difesa a quattro e non a tre come si poteva pensare con l'utilizzo di Bonucci che giocherà a fianco di Musacchio, con Conti e Rodriguez a spingere sulle corsie laterali. A centrocampo Locatelli potrebbe spuntarla su Montolivo per una maglia da titolare. Accanto a lui ci saranno Kessiè, ormai punto fermo di questo nuovo Milan, e Calhanoglu che Montella sta cercando di adattare nella posizione di mezzala.

Il tridente d'attacco vedrà Andrè Silva come punto di riferimento centrale con Suso e Bonaventura che partiranno larghi per convergere verso l'area di rigore.

Lo Shkëndija del tecnico Qatip Osmani dovrebbe scendere in campo con un 4-2-3-1 affidandosi alle giocate del suo capitano Feran Hasani e dell bomber Besart Ibraimi.

Probabili formazioni Milan-Shkendija

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Bonucci, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Calhanoglu, Andrè Silva, Suso.

Allenatore: Vincenzo Montella

Shkendija (4-2-3-1): Zahov; Todorovski, Bejtulai, Bojku, Celikovic; Alimi, Totre; Radeski, Hasani, Abdurahimi, Ibraimi. Allenatore: Qatip Osmani

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto