Non arrivano buone nuove per la Juventus. A tenere banco in questi giorni non è solamente il mercato, anche il campo ha infatti il suo peso. Da Vinovo trapela preoccupazione circa lo stato degli infortuni. Su tutti c'è Marchisio che è fermo ai box e potrebbe esserlo ancora per diverse settimane. Con l'arrivo di Matuidi sembrava essersi risolto il problema a centrocampo, ma il nuovo forfait mette in allarme Allegri.

Pubblicità
Pubblicità

Khedira si ferma: problema al ginocchio

Sami Khedira si è dovuto fermare, durante l'allenamento con la Nazionale, in vista della partita contro la Repubblica Ceca, valida per le qualificazioni al prossimo Mondiale. Per il centrocampista tedesco un problema al ginocchio. Ancora non si conosce l'entità dell'infortunio, ma una buona notizia c'è: lo juventino non ha lasciato il ritiro, fattore che fa presagire non si tratti di nulla di grave.

Pubblicità

Per questo Loew conta di recuperarlo per l'impegno del 4 settembre contro la Norvegia.

A Torino restano in osservazione e sperano: dopo Pjaca (lungodegente), Asamoah e Marchisio, un nuovo infortunio a centrocampo sarebbe accolto con molta difficoltà. E' arrivato Matuidi, che tra l'altro ha già esordito in bianconero nella gara contro il Cagliari in casa, dal mercato difficilmente arriveranno altri centrocampisti, visto che l'ultimo obiettivo dell'estate è sfumato da poco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Milan e Juve: Renato Sanches è sfumato

Fumata nera per le due italiane che lo avevano tanto inseguito in estate. Il centrocampista del Bayern Monaco è passato allo Swansea. La formula è quella del prestito. Il club bavarese vuole valorizzare il classe '97 acquistato solo una stagione fa, golden boy del Portogallo e astro nascente del panorama europeo. In Bundensliga ha trovato poco spazio, per questo è stato mandato a giocare in Premier.

Juventus e Milan si erano 'sfidate' circa un mese fa, la vicenda aveva portato questo derby di mercato tutto italiano. Gli ottimi rapporti tra il procuratore di Sanches e il Milan, avevano fatto pensare ad una possibile trattativa. La Juve invece cercava un profilo proprio come quello del portoghese e i continui rapporti con il Bayern Monaco promettevano bene.

Mancano meno di 48 ore alla fine del mercato, entrambi i club hanno operato una campagna acquisti importante.

Pubblicità

Ora sono in attesa di eventuali affari last minute, ma difficilmente verranno investite grandi cifre, lo ha dimostrato la vicenda Keita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto