Chi sono quei giocatori che fanno sempre la differenza, sia in campo che al Fantacalcio? Sono chiaramente gli attaccanti, i bomber che grazie alle loro reti spingono verso il successo non solo il loro club, ma anche i tanti fantallenatori che hanno puntato su di loro. Si avvicina il momento di schierare i titolari nella formazione del Fantacalcio per la dodicesima giornata del campionato di Serie A, che si giocherà tra sabato 4 e domenica 5 novembre: i consigli questa volta riguardano proprio gli attaccanti. Quali sono le punte da inserire a tutti i costi in questo turno di campionato?

I consigli sui due anticipi

Partendo da Bologna-Crotone è bene sottolineare come Palacio sia tornato a disposizione di Donadoni e finora l'argentino ha avuto un ottimo rendimento: è uno insomma da inserire in squadra, alla pari del centravanti dei calabresi Budimir, che contro la Fiorentina ha finalmente trovato la via del gol. Il secondo anticipo del sabato sarà invece il derby Genoa-Sampdoria che promette gol e scintille: proprio per questo motivo è bene schierare al Fantacalcio Lapadula da una parte e Quagliarella dall'altra.

Gli attaccanti per la domenica

Tra i consigli più importanti da seguire quando si fa la squadra del Fantacalcio c'è quello relativo alle probabili formazioni delle dieci partite in calendario.

Anche in questa dodicesima giornata di serie A state con gli occhi aperti fino all'ultimo per capire eventuali forfait. Tornando agli attaccanti della domenica, impossibile non schierare tutti quelli della Juventus (Higuain, Dybala, Mandzukic) visto che i bianconeri giocano in casa contro il fanalino di coda Benevento. Anche gli altri grandi bomber della serie A sono da inserire a tutti i costi, indipendentemente dall'avversario contro il quale giocheranno.

Al Fantacalcio infatti è impossibile pensare di rinunciare a giocatori come Dzeko della Roma, Icardi dell'Inter, Mertens del Napoli e Immobile della Lazio, destinati comunque ad avere ottime chance di realizzazione. Per quanto riguarda gli altri attaccanti, è bene fare un pensierino su Matri e Kalinic, che saranno avversari in Sassuolo-Milan, oppure sul centravanti dell'Atalanta Petagna, che dovrebbe essere titolare nel match che vede la sua squadra affrontare la Spal dell'ex Paloschi.

In formazione inserite anche Pavoletti del Cagliari e Pazzini del Verona: giocano contro ma potrebbero andare entrambi a segno.