Il Napoli continua a sondare il mercato per trovare un degno sostituto di Pepe Reina, accasatosi al Milan. Al momento, i partenopei starebbero continuando a monitorare Leno del Bayer Leverkusen, Rui Patricio dello Sporting Lisbona e Handanovic dell'Inter, anche se si tratta di obiettivi piuttosto difficili da raggiungere.

Il Bayer Leverkusen spara alto per Leno

Il Napoli avrebbe raggiunto già da un po' di tempo un accordo di massima con Leno.

Il problema, però, sarebbe nelle richieste economiche del Bayer Leverkusen che, per lasciar partire il suo estremo difensore, pretenderebbe il versamento dell'intera clausola rescissoria da 28 milioni di euro. Secondo il giornale tedesco "Bild", il portiere 26enne sarebbe ben disposto a trasferirsi al Napoli, ma le difficoltà nella trattativa lo starebbero spingendo a valutare altre soluzioni.

Difatti in questi ultimi giorni il Liverpool si sarebbe fatto avanti per acquistare Leno, considerato dal club inglese il sostituto ideale di Karius, finito sul banco degli imputati dopo gli errori commessi nella finale di Champions League contro il Real Madrid.

Rui Patricio, profilo non gradito ad Ancelotti

Circa due settimane fa sembrava ormai fatta per il trasferimento del portiere portoghese al Napoli. Invece, prima le resistenze frapposte dallo Sporting Lisbona sul prezzo, e poi i dubbi del nuovo tecnico azzurro Ancelotti sulle caratteristiche dell'estremo difensore lusitano, sembrano aver congelato una trattativa che potrebbe anche sfumare definitivamente, visto che Rui Patricio viene dato ad un passo dal Wolverhampton.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli

Sogno Handanovic, Ausilio smentisce

È durata un giorno l'indiscrezione relativa ad un interessamento del Napoli per Handanovic. Il calciatore sloveno piace indubbiamente alla società partenopea, ma la sua età (34 anni) non rientra nei parametri di mercato previsti dal presidente De Laurentiis. Il patron del club azzurro, infatti, sarebbe disposto ad investire una cifra importante per un estremo difensore di livello e decisamente più giovane, non per un giocatore coetaneo dell'ex Pepe Reina.

Inoltre, durante un'intervista rilasciata a Sportitalia, Piero Ausilio (direttore sportivo e responsabile dell'area tecnica dell'Inter) ha smentito categoricamente tutte le voci di mercato.

Quale portiere per il Napoli?

Mentre la Juventus in questi due anni ha rinnovato l'organico relativo ai portieri, acquistando due elementi di livello come Wojciech Szczesny e Mattia Perin (12 milioni + 3 di bonus), il Napoli sta continuando a cercare senza sosta un estremo difensore affidabile, dopo aver perso Reina (passato al Milan), Rafael (scadenza di contratto) e Sepe (desideroso di giocare altrove da titolare).

Ora toccherà soprattutto a Carlo Ancelotti individuare il nome giusto per la porta partenopea. Per costo del cartellino, età ed esperienza, Salvatore Sirigu (attuale portiere del Torino) potrebbe rappresentare la soluzione più congeniale. Del resto, il tecnico azzurro lo conosce bene, avendolo già allenato ai tempi del PSG: giocatore serio e ottimo professionista, ha sempre fatto il suo dovere anche in Nazionale.

Non sarà una prima scelta ma, al momento, sembra l'unico profilo in grado di offrire le garanzie maggiori al Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto