Ieri la Juve di Massimiliano Allegri ha ottenuto l'ottava vittoria consecutiva in campionato, la decima stagionale. I bianconeri a Udine hanno disputato un'ottima partita e solo le parate incedibili di Scuffet hanno impedito ai Campioni d'Italia di dilagare. La Juventus si è imposta dunque per 0-2 grazie alle reti di Rodrigo Bentancur e Cristiano Ronaldo. Entrambi i gol sono stati di pregevole fattura: la marcatura dell'uruguaiano è arrivata dopo una bellissima azione corale, mentre CR7 ha segnato con un tiro meraviglioso che ha deliziato il pubblico della Dacia Arena.

Dopo la partita i bianconeri hanno affidato le loro emozioni ai social. In particolare Miralem Pjanic ha voluto mandare un chiaro messaggio agli avversari della Juventus.

Pjanic e la Juve vogliono continuare a vincere

La grande voglia di vincere della Juve si vede in ogni partita e anche ieri i bianconeri sono apparsi davvero affamati, in quel di Udine hanno sfoderato una prestazione maiuscola che ha permesso loro di portare a casa i tre punti. I Campioni d'Italia contro i friulani avrebbero potuto dilagare ma hanno vinto solo per 0-2 perché sulla loro strada hanno trovato un grande Scuffet che ha salvato in più occasioni la sua porta.

Dopo la bella vittoria della Dacia Arena i giocatori della Juve hanno affidato i loro commenti ai social. In particolare Miralem Pjanjc con un post su Instagram ha esaltato la sua squadra e soprattutto ha fatto sapere che i bianconeri vogliono continuare a vincere: "A noi piace suonare così... adesso prendete pure fiato, ma la musica non cambierà". Dunque quello di Miralem Pjanic è un chiaro messaggio a tutti i detrattori della Juve, i bianconeri vogliono proseguire nel loro cammino e sono più vogliosi che mai di conseguire altri successi e di macinare record su record.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

Bernardeschi: "Non ne abbiamo mai abbastanza"

La Juve, ieri, si è imposta anche contro l'Udinese e ha ottenuto la decima vittoria stagionale. I bianconeri hanno disputato una grandissima gara e anche nel secondo tempo quando Massimiliano Allegri ha deciso di fare qualche cambio la musica non è cambiata. Fra i subentrati c'era Federico Bernardeschi che è entrato in campo molto bene: solo una parata incredibile di Scuffet gli ha negato la gioia del gol. Il numero 33 bianconero, con un post, su Instagram, ha sottolineato che la sua Juve è sempre più affamata: "Non ne abbiamo mai abbastanza".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto