Dopo la vittoria con il Sassuolo prima della sosta per le nazionali, il Napoli riparte in campionato dove domani alle 20.30, affronterà l'Udinese in una trasferta insidiosa. Gli uomini di Ancelotti vogliono conquistare i 3 punti per dare continuità agli ultimi incoraggianti risultati e per non perdere ulteriore terreno nei confronti della capolista Juventus. I friulani dal canto loro, faranno di tutto per mettere in difficoltà gli azzurri ed interrompere la striscia negativa di risultati.

La partita, dunque, si annuncia combattiva e vale la pena non perdersi nemmeno un minuto ed ammirare i campioni in campo. Non perdiamo altro tempo e vediamo subito dove vedere la partita in tv e streaming e le probabili formazioni.

Il Napoli vince una partita importante pur non giocando benissimo e rischiando non poco nei minuti iniziali della seconda frazione di gioco. Il rigore di Mertens prima ed il gol di Rog dopo hanno messo il risultato al sicuro permettendo alla squadra azzurra di ridurre la distanza dalla capolista Juventus che ha pareggiato col Genoa nel pomeriggio.

Le pagelle di Udinese-Napoli

Udinese (4-1-4-1): Scuffet 6; Larsen 6.5, Troost-Ekong 5 (dal 35' Opoku 4.5), Nuytinck 5.5 (dall'87' Wague s.v.), Samir 5; Fofana 6; Mandragora 6, Behrami 6 (dal 68' Barak 5), Pussetto 5.5, De Paul 6; Lasagna 6.5

Napoli (4-4-2): Karnezis 6.5; Hysaj 6, Koulibaly 7, Albiol 6, Malcuit 6.5; Allan 7, Zielinski 6 (dall'84' Rog 6.5), Verdi s.v (dal 2' Fabian Ruiz 7.5), Callejon 6.5; Mertens 6, Milik 6 (dal 74' Hamsik 6.5)

Udinese-Napoli: highlights video gol

90+4' L'arbitro fischia la fine

90'+1' Il Napoli fa una splendida azione avvolgente e va vicina alla quarta rete, palla messa in angolo

90' L'arbitro assegna 4' di recupero

87' Terzo cambio per L'Udinese, fuori Nuytink, dentro Wague

85' GOL NAPOLI- Splendida combinazioni Mertens-Rog con il croato che calcia e trova la terza rete azzurra

84' Ultimo cambio per il Napoli, fuori Zielinski per Rog

81' GOL NAPOLI- Mertens nonostante l'attesa per il controllo Var non sbaglia il rigore e porta il Napoli sullo 0-2

80' Gioco fermo per verifica di un eventuale fuorigioco nell'azione che ha portato al rigore da parte del Var

78' Malcuit mette in mezzo per Callejon che calcia e conquista calcio di rigore per un fallo di mano di Opoku che viene anche ammonito

75' Larsen mette un cross in area, Lasagna colpisce di testa, ma non riesce a girare bene e la palla schizza fuori

74' Secondo cambio per il Napoli, fuori Milik per Hamsik

72' Fase di gioco molto confusa con entrambe le squadre che commettono molti errori in fase di impostazione della manovra

68' Secondo cambio per l'Udinese, dentro Barak per Behrami

66' Zielinski mette un insidiosissimo cross basso in area e Samir per poco non si fa autorete

64' Il Napoli ci prova con Ruiz da fuori, palla deviata in angolo

62' Malcuit prova a mettere in area un pallone con una sforbiciata, palla completamente fuori

60' Grandissimo intervento di Koulibaly che ferma Lasagna proiettato in area e pronto a calciare verso la porta difesa da Karnezis

59' Ammonito Mertens per fallo su Behrami

57' Ammonito Larsen

56' Udinese pericolosissima con Lasagna che solo davanti a Karnezis non trova la rete per un gran intervento del portiere azzurro

55' Ammonito Allan per fallo su Mandragora

52' Napoli in difficoltà che non riesce ad uscire dalla pressione dell'Udinese e sbaglia molto in fase di impostazione della manovra

50' Udinese più quadrata rispetto al primo tempo e che pressa alta per andare subito al recupero palla ed imbastire l'azione d'attacco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli

Napoli in difficoltà in questo inizio di seconda frazione

46' Il Napoli si porta in avanti e prova a calciare prima con Fabian Ruiz e poi con Milik, anticipati entrambi al momento del tiro e l'azione sfuma

Secondo tempo

Buon primo tempo da parte del Napoli che chiude la frazione in vantaggio per 1-0 grazie alla splendida rete di Fabian Ruiz all'8 minuto. Udinese che nel finale di tempo ha creato qualche grattacapo agli azzurri andando più volte vicino al pareggio.

45'+5' L'arbitro fischia la fine del primo tempo

45'+3' Udinese pericolosissima con Pussetto che sotto porta non riesce a calciare e Karnezis interviene parando in due tempi

45' L'arbitro assegna 4' di recupero

44' Ammonito Albiol per fallo su Mandragora

42' Milik ci prova ancora, ma impatta male il pallone e spedisce fuori

41' Zielinski mette in mezzo per Milik che viene anticipato e l'Udinese riparte

36' Ammonito Milik per fallo su De Paul

35' Primo cambio per l'Udinese, fuori Ekong, dentro Opoku

32' Mertens ci prova con un tiro a giro, palla a lato

31' Grandissima giocata di Allan che prova ad imbeccare Zielinski in area, il polacco aggancia e calcia, palla di poco a lato

29' Il Napoli si spinge in attacco con Milik e Callejon che poi viene anticipato al momento del tiro

25' Zielinski prova a mettere una palla in area, cross che diventa quasi un tiro ed esce di poco a lato della porta difesa da Scuffet

22' L'Udinese si fa pericolosissima con Lasagna che calcia dopo un erroraccio di Albiol, Karnezis in due tempi riesce a salvare i suoi

21' Fofana ci prova dalla lunga distanza, tiro ribattuto da Koulibaly, De Paul raccoglie e ci riprova, palla altissima sulla traversa

19' Fase del gioco un po' confusa con l'Udinese che prova ad attaccare per trovare il pareggio ed il Napoli che si difende con ordine e poi riparte, ma nessuna delle due squadre riescono a fare la giocata giusta

15' Ammonito Pussetto per fallo su Mertens

13' GOL NAPOLI- Fabian Ruiz porta in vantaggio il Napoli con un gran tiro a giro dal vertice dell'area.

11' L'Udinese parte in contropiede, ma è bravissimo Malcuit a tornare indietro e a recuperare il pallone e a ribaltare il fronte

9' Callejon ci prova dalla media distanza, palla troppo centrale e Scuffet para senza problemi

8' Il Napoli fa la partita con un prolungato possesso palla atto a cercare la giusta giocata per pervenire al vantaggio.

5' Gioco momentaneamente fermo per soccorrere Callejon che è a terra dopo un duro contatto con De Paul

4' Primo cambio per il Napoli, dentro Fabian Ruiz per Verdi che si è infortunato

1' Verdi spinge sulla fascia sinistra e prova ad andare sul fondo, ma si allunga il pallone e se lo porta fuori

Primo tempo

Udinese-Napoli: formazioni ufficiali

Mister Velazquez cambia modulo e gioca con un 4-3-3 con Lasagna al centro dell'attacco supportato da De Paul e Pussetto. A centrocampo agiranno Fofana, Mandragora e Behrami.

In difesa confermati i quattro della partita contro la Juventus.

Udinese (4-3-3): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Mandragora, Behrami; Pussetto, De Paul, Lasagna. All. Velasquez

Mister Ancelotti sopperisce alla mancanza di Insigne schierando Mertens al fianco di Milik in attacco. In difesa la coppia di centrali sarà formata da Albiol e Koulibaly mentre sugli esterni ci saranno Hysaj e Malcuit. A centrocampo agiranno Zielinski e Verdi al centro mentre Allan e Callejon saranno sugli esterni. In porta Karnezis prende il posto di Ospina.

Napoli (4-4-2): Karnezis; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Malcuit; Allan, Zielinski, Verdi, Callejon; Mertens, Milik. All. Ancelotti

Diretta Udinese-Napoli: info tv-streaming

Udinese-Napoli sarà trasmessa soltanto in streaming tramite la piattaforma Dazn che detiene i diritti per la trasmissione di 3 match a turno della Serie A. Gli abbonati potranno vedere la partita accedendo direttamente al sito tramite Pc oppure aprendo l'app per smartphone e tablet. Se si è in possesso di una smart tv, è possibile vedere il match direttamente sul proprio televisore grazie all'app pensata appositamente per queste tipologie di tv. Inoltre gli abbonati Sky in possesso del decoder Sky Q, potranno accedere all'applicazione Dazn tramite il proprio telecomando.

Udinese-Napoli: probabili formazioni

Mister Velazquez dovrà risolvere alcuni problemi a centrocampo dove mancheranno per infortunio alcuni giocatori. In questo reparto dovrebbero giocare Behrami e Mandragora al centro con Fofana e De Paul sugli esterni. In difesa spazio a Larsen e Samir sulle corsie laterali mentre la coppia di centrali sarà formata da Troost-Ekong e Nuytinck. In attacco il terminale offensivo sarà con ogni probabilità Lasagna con Barak alle sue spalle.

Ancelotti dovrà rinunciare ad Insigne ed Ounas che hanno avuto dei problemini e resteranno dunque a Napoli per fare del lavoro differenziato. A questo punto è molto probabile che Milik e Mertens vadano a formare la coppia d'attacco. In difesa Maksimovic dovrebbe prendere il posto di Koulibaly così come Malcuit quello di Hysaj. A centrocampo dovrebbero giocare Diawara, Ruiz, Hamsik e Callejon.

Udinese (4-4-1-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Mandragora, Behrami, De Paul; Barak; Lasagna. All. Velasquez

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Mario Rui; Ruiz, Diawara, Hamsik, Callejon; Mertens, Milik. All. Ancelotti

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto