L'Inter sarà probabilmente la grande protagonista della prossima sessione estiva di Calciomercato. Sia il direttore sportivo, Piero Ausilio, che l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, hanno dichiarato che verranno fatti acquisti importante rispetto a quanto succederà a gennaio, quando i nerazzurri si muoveranno solo nel caso dovessero crearsi importanti occasioni di mercato. L'obiettivo principale sarà quello di rinforzare il centrocampo, che è il reparto che ha mostrato maggiori carenze in questa prima parte della stagione, sia a livello numerico che a livello tecnico.

Il rendimento di Radja Nainggolan, inoltre, non ha fatto altro che amplificare questa carenza con il centrocampista belga che fino ad ora non ha giustificato l'investimento da quasi quaranta milioni di euro, contropartite incluse. E il nome in cima alla lista di Marotta e Ausilio è quello del centrocampista croato del Real Madrid, Luka Modric.

Modric e l'accordo con l'Inter

Il nome di Luka Modric verrà accostato con forza all'Inter la prossima estate.

Dopo il tormentone dello scorso agosto, infatti, sembra essere il centrocampista croato l'obiettivo numero uno per rinforzare il reparto centrale del campo.

La società nerazzurra ha l'esigenza di rinforzare il centrocampo con un giocatore che alzi notevolmente il tasso tecnico e l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, ha dichiarato prima della partita contro il Chievo Verona che la rosa verrà rinforzata solo con grandi innesti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Proprio l'ex dirigente della Juventus potrebbe essere fondamentale in questa trattativa visti gli ottimi rapporti con la dirigenza del Real Madrid. I blancos, inoltre potrebbero essere costretti a cedere il giocatore ad un prezzo di saldo visto il contratto in scadenza a giugno 2020.

Modric ha rifiutato il rinnovo e avrebbe un accordo con l'Inter già dalla scorsa estate per un contratto fino al 2021 a quasi dieci milioni di euro a stagione più altri due anni in Cina con la maglia dello Jiangsu, l'altro club di cui è proprietario Suning, alle stesse cifre.

L'Inter con Modric

Con l'innesto di Luka Modric cambierebbe volto il centrocampo dell'Inter. Il centrocampista croato potrebbe essere schierato sia in cabina di regia, al fianco di Marcelo Brozovic, sia sulla trequarti, al posto di Radja Nainggolan. Molto dipenderà da un possibile altro colpo che l'Inter metterebbe a segno a centrocampo. Con l'arrivo di Milinkovic-Savic, l'ex Dinamo Zagabria e Tottenham giocherebbe davanti alla difesa, mentre in caso di approdo di Ramsey, in scadenza di contratto con l'Arsenal, l'attuale giocatore del Real verrebbe schierato sulla trequarti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto