Questa sera all'Anfield si disputerà la gara di ritorno della semifinale di Champions League, Liverpool-Barcellona. Gli inglesi sono chiamati a compiere un autentico miracolo sportivo: ribaltare il 3-0 subito nella sfida d'andata al Camp Nou.

L'allenatore Klopp farà il possibile per provare a ripetere quanto fatto dalla Roma lo scorso anno, e sicuramente utilizzerà tutte le frecce al suo arco per approdare in finale. Dall'altra parte, invece, il Barcellona sarà più tranquillo grazie alle tre reti segnate la settimana scorsa, anche se il tecnico Valverde ha invitato tutti a tenere alta la concentrazione per non ricadere nella figuraccia rimediata nella scorsa stagione al cospetto dei giallorossi.

I Reds e i catalani, dunque, stasera si ritroveranno nuovamente faccia a faccia per una sfida che vale l'accesso alla finale di un torneo che entrambe le squadre non si aggiudicano ormai da troppo tempo.

Liverpool-Barcellona: le probabili formazioni

Klopp in questi giorni ha dovuto fare i conti con diversi problemi e defezioni che, inevitabilmente, andranno ad influire sulla formazione che schiererà ad Anfield Road per provare a battere la compagine spagnola. L'allenatore tedesco, infatti, non ha disposizione Salah e nemmeno Firmino. Nonostante ciò, l'allenatore dei Reds sembra intenzionato a puntare su una squadra equilibrata basata su un modulo 4-3-3 che vede in porta Alisson Becker, mentre in difesa dovrebbero giocare Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson, i quali avranno il difficile compito di fermare gli attacchi dei bomber del Barcellona.

A centrocampo dovrebbero agire Fabinho, Henderson e Milner, mentre in attacco Klopp dovrebbe optare per il tridente composto dai fuoriclasse Shaqiri e Sturridge con Manè punta centrale.

Il Barcellona di Valverde, invece, è atteso al gran competo, poiché sono poche le assenze in vista di quest'importante partita. Solo Dembelè non sarà del match a causa di un infortunio.

L'allenatore dei blaugrana dovrebbe proporre un 4-3-3 con Ter Stegen in porta ed una retroguardia costituita da Sergi Roberto, Piquè, Lenglet e Alba.

In mezzo al campo dovrebbero schierarsi Rakitic, Sergio Busquets e Arturo Vidal, mentre il reparto offensivo quasi certamente ruoterà intorno a Messi che avrà il compito di chiudere definitivamente il discorso qualificazione, affiancato da Coutinho e Suarez.

Dunque i due tecnici sembrano intenzionati a puntare sui rispettivi uomini migliori per raggiungere la finale di Champions League. Vedremo se il Barcellona riuscirà a confermare il 3-0 dell'andata, oppure se il Liverpool avrà la forza e la capacità di ribaltare il risultato.

La gara di stasera sarà visibile alle ore 21 in esclusiva su Sky, insieme ai programmi che andranno in onda prima e dopo il match con tutti i commenti degli ospiti in studio. Inoltre per tutti i clienti della piattaforma televisiva a pagamento la sfida si potrà seguire anche in streaming su SkyGo.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!