Il derby d'Italia perso contro la Juventus domenica ha messo in evidenza quelli che sono ancora i limiti presenti all'interno della rosa dell'Inter. Nerazzurri che sembrano avere la coperta corta, soprattutto in mezzo al campo a livello qualitativo. Il downgrade con l'uscita di Stefano Sensi per un problema muscolare alla mezzora è stato evidente. Per questo motivo il club nerazzurro cercherà di accontentare le richieste del proprio allenatore, Antonio Conte, cercando di allungare la rosa per essere competitivi su più fronti. E uno dei nomi che sembra essere finito in orbita nerazzurra è quello di Thomas Muller.

L'Inter pensa a Muller

Uno degli obiettivi dell'Inter per la prossima sessione di calciomercato, a gennaio, potrebbe essere proprio il fantasista tedesco. Muller è scontento al Bayern Monaco visto lo scarso impiego avuto in questa prima parte della stagione. Il tecnico dei bavaresi, Niko Kovac, lo ha utilizzato solo tre volte dal primo minuto, facendolo subentrare a partita in corso in altre quattro circostanze.

Nonostante ciò il tedesco ha collezionato ben quattro assist.

Muller piace molto a Conte anche per la sua grande duttilità, essendo in grado di giocare sia come prima punta e fare all'occorrenza il vice Lukaku, sia sulla trequarti, sia come esterno d'attacco, permettendo al tecnico nerazzurro di avere varie alternative anche a livello tattico. Una situazione diventata insostenibile per il classe 1989, che non vuole rischiare di perdere la convocazione con la propria Nazionale in ottica Europei.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Per questo motivo avrebbe chiesto alla dirigenza bavarese di facilitare la sua cessione. Il contratto in scadenza a giugno 2021, unito ad un'età non più giovanissima, rende l'operazione meno onerosa rispetto a quello che si sarebbe potuto prevedere qualche mese fa.

L'Inter studia la proposta da presentare al Bayern

Inter che osserva con attenzione la situazione ed è pronta a fiondarsi su Muller nel prossimo mercato di gennaio.

Il tedesco vedrebbe di buon occhio un trasferimento a Milano, stimando molto il tecnico nerazzurro Conte. La sua quotazione si aggirerebbe tra i trenta e i quaranta milioni di euro. Per questo motivo la società nerazzurra potrebbe intavolare un clamoroso scambio con il Bayern Monaco che vedrebbe coinvolto Ivan Perisic. L'esterno croato è in prestito oneroso con diritto di riscatto proprio ai bavaresi, in un'operazione complessiva da trenta milioni.

Il club di Rumenigge è molto soddisfatto del suo rendimento e recentemente si è parlato proprio di riscatto. Uno scambio alla pari che limiterebbe al minimo l'esborso economico e che permetterebbe alle due società di realizzare una plusvalenza cospicua in ottica fair play finanziario.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto