L'Inter sta lavorando molto sul mercato in queste settimane, anche a causa della pausa forzata a cui è stato soggetto il campionato di Serie A in questi mesi. I nerazzurri vogliono rinforzare la rosa a disposizione del tecnico, Antonio Conte, puntando a fare quel salto di qualità ulteriore, contendendosi il titolo con la Juventus e puntando almeno al passaggio della fase a gironi di Champions League, obiettivo fallito negli ultimi due anni. Uno dei reparti che sarà rinforzato è quello degli esterni, che non ha dato il contributo che tutti si attendevano e sempre fondamentale per il modo di giocare dell'allenatore salentino.

L'Inter pensa a Cancelo

Uno degli obiettivi dell'Inter per la prossima estate sarebbe Joao Cancelo. Quello del laterale portoghese sarebbe un clamoroso ritorno, visto che il giocatore ha militato con la maglia nerazzurra nella stagione 2017-2018, quella del ritorno in Champions League dopo diversi anni di assenza. Il classe 1994 non rimase a Milano a causa dei paletti stringenti del fair play finanziario, che non permisero al club meneghino di esercitare il diritto di riscatto con il Valencia fissato a 38 milioni di euro.

Lo scorso anno l'esterno ha giocato nella Juventus, in una stagione piena di alti e bassi. Per questo motivo i bianconeri l'estate scorsa hanno deciso di sacrificarlo per sistemare il bilancio in uno scambio con il Manchester City che ha visto andare in direzione Torino Danilo e un conguaglio di oltre 30 milioni di euro.

Anche con i Citiziens, però, Cancelo non è riuscito a confermare quanto di buono fatto vedere due anni fa all'Inter. Il tecnico, Pep Guardiola, ha deciso in alcune occasioni di relegarlo in panchina preferendogli Walker. Anche quando è stato chiamato in causa, però, non ha fatto la differenza, totalizzando undici presenze in Premier League e sei in Champions League, senza realizzare reti o collezionare assist.

La possibile trattativa

Il ritorno di Joao Cancelo all'Inter potrebbe arrivare attraverso un grande intreccio di mercato. Il laterale portoghese potrebbe andare al Barcellona in uno scambio alla pari con Nelson Semedo. A quel punto i blaugrana potrebbero inserirlo nell'affare Lautaro Martinez, trovando quella contropartita tecnica gradita alla società nerazzurra, oltre a un ricco conguaglio economico.

Da questo punto di vista il club meneghino non sembrerebbe disposto a trattare per una cifra inferiore ai 90 milioni di euro. La conferma a questa possibile operazione arriva anche dal giornalista de Il Mundo Deportivo, Francesc Aguilar: "“Da Milano mi dicono che, se andasse in porto lo scambio tra Barcellona e City riguardante Semedo e Cancelo, l’Inter potrebbe essere interessata al portoghese dei Citizens e in quel caso il Barça andrebbe per De Sciglio".

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!