L'Inter sarà una delle grandi protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri hanno già chiuso il primo acquisto importante con l'arrivo di Achraf Hakimi dal Real Madrid per 40 milioni di euro più cinque milioni di bonus. Ma oltre agli esterni l'intenzione del club è quella di completare la "rivoluzione" a centrocampo iniziata lo scorso anno con l'arrivo di Sensi e Barella e continuata a gennaio con il colpo Christian Eriksen. Oltre a Sandro Tonali, per il quale la trattativa sembra ben avviata, si cercherà un profilo che possa dare al reparto qualità, muscoli ed esperienza internazionale.

Il sogno, in questo senso, sarebbe Paul Pogba. Un nome rilanciato nelle scorse ore anche da Tuttomercatoweb.com.

L'Inter pensa a Pogba

L'Inter sarebbe alla ricerca di un centrocampista che possa dare centimetri e qualità, oltre ad esperienza internazionale, al reparto per rinforzare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Antonio Conte. Proprio l'allenatore salentino ha chiesto un giocatore con quelle caratteristiche, che sappia affrontare i momenti di difficoltà che si presentano nel corso della stagione, ma anche nel corso di una partita (vedi Dortmund, decisiva per l'eliminazione dalla Champions League e la retrocessione in Europa League).

Il profilo ideale risponde al nome di Paul Pogba.

La stagione al Manchester United non è stata idilliaca, condizionata da qualche problema fisico di troppo. Sono soltanto 11 le presenze collezionate quest'anno in Premier League, senza realizzare reti o assist. Un rendimento di gran lunga al di sotto delle aspettative, anche per il ricco ingaggio percepito, superiore ai 10 milioni di euro a stagione.

La situazione contrattuale del classe 1993 potrebbe giocare a favore dei nerazzurri. Pogba, infatti, ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e i Red Devils stanno valutando se esercitare l'opzione per un altro anno. Opzione che servirebbe solo per avere più forza in sede di trattativa, dato che la permanenza del francese a Manchester appare difficile.

Peraltro Pogba e mister Conte si conoscono bene, in quanto hanno già lavorato insieme alla Juventus.

La possibile richiesta del Manchester United

I rapporti tra Inter e Manchester United sono buoni, come testimonia l'arrivo di Romelu Lukaku a titolo definitivo e quello di Alexis Sanchez in prestito secco. Le due società stanno discutendo in questi giorni della permanenza del cileno a Milano e proprio nell'ambito di questi discorsi sarebbe stato fatto il nome di Paul Pogba. La valutazione del centrocampista francese, nonostante un'annata deludente, si aggira intorno ai 70 milioni di euro.

Cifra importante, ma non è escluso che le due società possano trattare l'inserimento nell'affare di Milan Skriniar.

Lo slovacco piace da molto ai Red Devils, oltre al Manchester United, e ha una valutazione intorno ai 60 milioni di euro. Da capire, eventualmente, se nell'affare possa entrare anche Sanchez o se le due trattative siano slegate tra loro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!