Il calciomercato dell'Inter sta entrando in una fase davvero importante. Tra i tanti nomi che circolano per la società nerazzurra si è pesantemente fatto largo, nelle ultime ore, quello di Aleksandar Kolarov. Il terzino sinistro di proprietà della Roma avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento all'Inter, per completare l'opera mancherebbe il si della società capitolina. Il trentacinquenne serbo andrebbe ad aggiungersi ad Ashley Young nella corsia di sinistra, questo per aumentare le potenzialità della rosa e per non farsi trovare impreparati nel caso di mancato accordo con la Fiorentina per Cristiano Biraghi.

Antonio Conte è stato molto chiaro, il tecnico salentino vorrebbe un mix di calciatori, di esperienza e prospettiva.

L'Inter avrebbe accelerato per Aleksandar Kolarov

L'inter sta cercando di acquisire calciatori giovani e di sicura prospettiva ma anche giocatori esperti che possano con la loro esperienza permettere di colmare il gap esistente in campionato e nelle coppe europee. In quest'ottica va vista l'accelerata in casa nerazzurra nei confronti del terzino sinistro della Roma Aleksandar Kolarov. Il 35enne serbo ha un contratto che lo lega alla società capitolina fino al 2021, l'ultima parola quindi spetterà al club romano. Stando alle indiscrezioni il calciatore avrebbe già detto si ad Antonio Conte e alla società nerazzurra.

L'Inter dovrebbe ora trovare un accordo con la Roma e non sembrerebbe che il club sia intenzionato a ostacolare il concretizzarsi di questa trattativa. Il cambio di procuratore da parte del terzino sinistro lasciava presagire che qualcosa stesse bollendo in pentola, probabilmente una voglia di cambiare aria e lasciarsi andare ad una nuova sfida calcistica.

Antonio Conte ha da sempre espresso giudizi molto lusinghieri nei confronti di Aleksandar Kolarav e questa potrebbe essere la volta buona per averlo a disposizione nella sua rosa. Il calciatore della nazionale serba potrebbe garantire due ruoli in maniera molto affidabile. Infatti, oltre a quello di terzino sinistro può ricoprire quello di terzo centrale di sinistra, magari per dare il cambio all'emergente talento nerazzurro Alessandro Bastoni.

Un'altra caratteristica importante molto cara ad Antonio Conte è quella della personalità e Kolarov nello spogliatoio è sempre stato considerato un calciatore molto carismatico. L'arrivo del serbo potrebbe quindi accrescere il valore della rosa nerazzurra sotto tanti punti di vista, non solo quello meramente tecnico. A costi molto ridotti, l'Inter avrebbe la possibilità di acquisire un calciatore di assoluta affidabilità.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!