Il 5 ottobre si chiude il Calciomercato: questa settimana quindi potrebbe regalare tanti colpi di scena. Nella giornata del 28 settembre il presidente della Juventus Andrea Agnelli è stato avvistato a Casa Milan ufficialmente per questioni legate alla Lega Serie A. Probabile però che qualche argomento di mercato sia uscito fuori, con delle trattative che potrebbero definirsi in questi giorni. Il Milan cerca un difensore centrale, i nomi in lizza sono Nastasic, Pezzella e Ajer. Si valuta però anche il centrale della Juventus Daniele Rugani, ritenuto un profilo ideale da affiancare a Romagnoli. I due fra l'altro si conoscono bene avendo giocato diverse partite insieme nella nazionale under 21 italiana.

La Juventus non avrebbe nascosto l'interesse per Paquetà e per Rafael Leao. Il brasiliano è stato già accostato in passato alla società bianconera in un possibile scambio che avrebbe portato Bernardeschi al Milan. Difficile che possa riaprirsi una trattativa del genere, considerando l'intenzione di Pirlo di voler valorizzare il nazionale italiano sulla fascia sinistra nel 3-5-2.

Possibile asse di mercato con il Milan: in ballo Rugani, Paquetà, Rafael Leao

La Juventus potrebbe provare a portare a Torino Rafael Leao. Il portoghese piace molto alla Juventus, fra l'altro il suo trasferimento potrebbe essere facilitato dal suo agente sportivo Jorge Mendes. Il Milan però non sembra intenzionato a privarsi del giocatore, nonostante a breve la società rossonera dovrebbe ufficializzare l'acquisto di Hauge dal Bodo/Glimt.

Leao però rimane un'alternativa a Moise Kean. Il classe 2000 vuole tornare a Torino, la Juventus è pronta a riportarlo in Italia anche perché il giocatore può essere iscritto nella Lista B di Champions League. L'Everton, però, deve prima trovare un sostituto, che potrebbe essere Arkadius Milik del Napoli.

Il mercato della Juventus

La Juventus in questi giorni proverà a risolvere anche la situazione contrattuale di Sami Khedira. Si lavora ad una rescissione consensuale, ma il giocatore non sembra disposto ad accettare l'indennizzo offerto dalla società bianconera. Possibile, inoltre, una cessione di Douglas Costa, che potrebbe permettere alla Juventus di investire sul centrocampista offensivo Federico Chiesa.

Sarebbe pronta un'offerta per un prestito oneroso a circa 15 milioni di euro più un diritto di riscatto a 45 milioni di euro. La Juventus conta di monetizzare con la cessione del brasiliano, sperando di incassare almeno 30-40 milioni di euro dal suo cartellino. Potrebbe partire anche Mattia De Sciglio. Per il terzino destro potrebbe definirsi un trasferimento in Francia, piace infatti al Paris Saint Germain.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!