Uno degli addii più discussi dello scorso Calciomercato estivo è stato quello di Gonzalo Higuain. L'argentino poteva rimanere alla Juventus fino a fine contratto (giugno 2021) ma la società bianconera ha deciso di ringiovanire la rosa puntando anche a diminuire il monte ingaggi. Da qui la scelta di trovare l'intesa con il giocatore per una rescissione consensuale. Nonostante un addio discusso, Higuain ha un ricordo speciale dei bianconeri. Intervistato dalla CBS, Higuain ha dichiarato: "Sarò sempre felice per le vittorie della Juventus".

Gonzalo Higuain e la scelta della Major League Soccer

Gonzalo Higuain ha deciso di rilanciarsi nella Major League Soccer, nell'Inter Miami di David Beckham.

Una scelta di vita motivata anche dalla voglia di ritrovare il piacere di giocare. Questo è il pensiero di Gonzalo Higuain, intervistato dalla nota emittente CBS. Il giocatore argentino ha infatti dichiarato: "Volevo stare lontano dalla pressione del calcio d'élite, anche a livello mediatico". L'attaccante ha poi spiegato che in Europa bisogna dimostrare ogni giorno di essere un giocatore decisivo e che lui lo ha dimostrato in tutti questi anni in cui ha giocato in società europee. Higuain ha poi aggiunto: "Non hai tempo a sufficienza per divertirti, non penso di dover dimostrare più nulla".

Gonzalo Higuain sulla Champions League

La punta argentina Gonzalo Higuain si è poi soffermata sull'inizio della Champions League, considerata dagli addetti ai lavori la manifestazione calcistica per eccellenza.

L'attaccante ha dichiarato: "La Champions League è un torneo fantastico, è qualcosa da ricordare, adesso la seguirò da spettatore". L'attaccante ha poi voluto ricordare i suoi gol più importanti a livello europeo, menzionando nello specifico quello contro il Tottenham quando era alla Juventus. Higuain ha poi voluto citare anche la quasi eliminazione del Real Madrid con la maglia bianconera ma anche il gol con il Napoli contro il Borussia Dortmund.

Higuain è poi ritornato sulla Juventus parlando del nuovo progetto sportivo avviato dalla società bianconera. Ha dichiarato: "Ho giocato quattro anni in bianconero, adesso è cambiato molto, ci sono allenatore e giocatori nuovi".

La stagione di Gonzalo Higuain

La punta argentina si sta dedicando alla nuova carriera nella Major League Soccer.

Sei le partite fin qui disputate da Gonzalo Higuain, che ha realizzato un assist e un gol. Ci sono voluti 261 minuti per vedere il primo gol dell'argentino con l'Inter Miami. Il gol è stato realizzato con il New York Red Bulls grazie ad una punizione di potenza che è finita sotto la traversa. Grazie al gol vittoria dell'argentino la sua squadra ha abbandonato l'ultimo posto in classifica.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!