Il Crotone di Giovanni Stroppa guarda alla sfida esterna in casa dell'Hellas Verona, con la speranza di potere ottenere punti importanti per la sua classifica dopo i k.o. registrati contro Inter e Roma. In queste prime giornate di contrattazioni invernali, diverse sono state le voci legate a possibili operazioni dei rossoblù. Nelle ultime ore un’indiscrezione starebbe riguardando un profilo in prospettiva, quello dell'attaccante Luca Pandolfi di proprietà della Turris ma seguito anche da alcuni club di cadetteria. Per rinforzare l'attacco di questa stagione, invece, i calabresi avrebbero condotto un sondaggio con il Cagliari per l'attaccante Alberto Cerri.

Crotone, rinforzi per mister Stroppa

Attacco sterile e difesa da rivedere per il Crotone capace di andare a segno 16 volte subendo allo stesso tempo 38 marcature. La dirigenza rossoblù starebbe lavorando a fari spenti per rintracciare i profili giusti per rinforzare la squadra. Per il reparto avanzato il club avrebbe condotto un sondaggio nei confronti del Cagliari per rilevare l'attaccante Alberto Cerri. La punta dei sardi in questa stagione ha trovato poco spazio con il tecnico Eusebio Di Francesco, racimolando solamente due presenze senza mai andare a segno. Sulla punta, classe 1996, ci sarebbe soffermato anche l'interessamento della Cremonese.

Pandolfi nome per il futuro

Come nel recente passato la dirigenza calabrese starebbe lavorando in ottica futura.

L'interesse dei rossoblù si sarebbe soffermato sull'attaccante Luca Pandolfi di proprietà della Turris, squadra militante in Serie D. Per il calciatore napoletano in questo avvio di campionato sono giunte 15 presenze con 6 reti. Non solo il Crotone, per Luca Pandolfi si sarebbero mosse formazioni come Pescara e Cittadella oltre al Napoli che avrebbe mostrato l'intenzione di rilevare l'attaccante in sinergia con il Bari.

L'arrivo in Calabria rappresenterebbe un investimento per il futuro, con il calciatore che potrebbe rimanere a giocare alla Turris in prestito fino al termine dell'attuale campionato.

Crotone, Mazzotta torna in squadra

La novità delle ultime ore per il Crotone è però legata al reintegro nella rosa dell'esterno Antonio Mazzotta. Il calciatore, fuori rosa da inizio torneo, è stato inserito all'interno della lista dei 25 calciatori arruolabili per le sfide di campionato.

Il suo nominativo nelle scorse settimane era stato inserito dalla società insieme a quelli di Mattia Mustacchio e Tomislav Gomelt nella lista dei partenti. Un'arma in più dunque per Giovanni Stroppa che potrà contare sul calciatore palermitano già dalla gara esterna del "Bentegodi" di Verona.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!