Dopo l'esonero dell'allenatore Lamberto Zauli è scattato il toto-nomi su chi prenderà il suo posto sulla panchina del Südtirol, che intanto domenica 14 agosto (ore 14:30) farà il suo debutto storico in Serie B al Mario Rigamonti di Brescia.

Fra i nomi che circolano in queste ore per la panchina altoatesina ci sono quelli di Pierpaolo Bisoli (che nello scorso torneo ha ottenuto la salvezza fra i cadetti col Cosenza), di Silvio Baldini (fresco di promozione in Serie B, ma poi dimessosi dalla guida del Palermo per incongruenze con i nuovi proprietari della squadra siciliana) e quello dell'ex tecnico del Crotone Francesco Modesto.

L'addio di Lamberto Zauli

Lamberto Zauli era stato assunto ad inizio della nuova stagione 2022/23 dopo che Ivan Javorcic aveva lasciato la panchina bolzanina in seguito alla vittoria del Girone A di Serie C (con la difesa meno battuta d'Europa in un campionato professionistico, ha subito solo nove reti).

Domenica sera a Brescia andrà in panchina Leandro Greco, già vice del tecnico croato e anche di Zauli, ma la dirigenza del Südtirol è già ampiamente alla ricerca del sostituto. Nella scorsa stagione Zauli aveva allenato la Juventus Under 23 in Serie C, portandola ai playoff promozione, subendo l'eliminazione contro il Padova.

La nuova stagione non è partita bene per i biancorossi guidati dal tecnico romano, sconfitti in casa nel primo turno di Coppa Italia dalla FeralpiSalò per 3-1, poi è arrivato il pareggio in amichevole per 2-2 contro il Mantova.

Prestazioni che non sono affatto piaciute alla dirigenza bolzanina che di fatto ha esonerato Zauli in data 9 agosto. Come riportato dalla stampa locale dell'Alto Adige, ciò è avvenuto "a causa di visioni sportive diverse", portando dunque a dividere le proprie strade in maniera consensuale.

Intanto l'AD dei biancorossi Dietmar Pfeifer ha dichiarato che il nuovo tecnico verrà ufficializzato entro la seconda giornata di campionato.

Il Südtirol si prepara all'esordio in Serie B

Brescia - Südtirol si gioca domenica 14 agosto alle 20:45 e verrà trasmessa in diretta tv e streaming su SKY e DAZN. Non è ancora disponibile la lista dei convocati, che verrà pubblicata nella giornata di domani. Arbitra l'incontro il Direttore di Gara Antonio Santoro della sezione arbitrale di Messina, assistito da Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore, Pasquale Capaldo di Napoli e dal Quarto Uomo Alessandro Di Graci di Como.

Al Var Valerio Marini con l'assistente Stefano Alassio.

Quella con il Brescia è una partita dal sapore storico per tutto l'Alto Adige, che vede una sua squadra debuttare nel campionato di Serie B a girone unico. Nel 1946-47 c'era riuscito il Bolzano, ma all'epoca il campionato cadetto era suddiviso in più gironi

Per la stagione 2022/23 il Südtirol avrà a disposizione un rinnovato e ammodernato Stadio Druso, grazie ai lavori conclusi poco prima del termine della stagione scorsa.