In questi primi sei mesi dell'anno sono già stati presentati diversi Smartphone tra i quali il Samsung Galaxy S5, l'HTC One M8, il Sony Xperia Z2, LG G3 e tanti altri, ma nei prossimi 6 mesi assisteremo al lancio di modelli ancor più sofisticati ed entusiasmanti. Vediamo quali saranno:

iPhone 6

L'uscita dell'iPhone 6 (che potrebbe in realtà essere chiamato iPhone Air) è prevista per settembre. Come sistema operativo potrà contare sul magistrale iOS 8. Ci aspettiamo di vedere uno schermo più grande con due modelli distinti da 4,7 pollici e da 5,5 pollici e vetro in zaffiro. Ci potrebbero essere fino a 128 GB di spazio di archiviazione integrata, una fotocamera migliorata, la ricarica wireless, il sensore per monitorare i battiti del cuore, il chip NFC e molto altro ancora. Inoltre si integrerà alla perfezione con il nuovo iWatch.

Nexus 6

Il Nexus 6 dovrebbe montare un display da 5,5 pollici QHD con una risoluzione di 1440x2560 p. (534 ppi), un processore MediaTek Octa-core a 64 bit, certificazione IP67 contro le infiltrazioni d'acqua e polvere. Alcuni sostengono che con l'arrivo della nuova linea di smartphone Android Silver il Nexus 6 sarebbe superfluo ma noi continuiamo a pensare che alla fine debutterà sul mercato in autunno.

Samsung Galaxy Note 4

Si parla spesso degli smartphone della serie S di Samsung ma la serie che impressiona davvero è costituita dai modelli Note. Il nuovo Galaxy Note 4 che sarà presentato a settembre durante l'IFA di Berlino, come caratteristiche dovrebbe avere un display da 5,7 pollici con risoluzione 4K (ed eventualmente anche lo schermo curvo), il processore Snapdragon 805 con scheda grafica Adreno 420. Un fenomeno.

Samsung Galaxy S5 Prime

Un Galaxy S5 potenziato? Si, il Galaxy S5 Prime dovrebbe avere proprio queste caratteristiche con display QHD, il processore Snapdragon 805 con Adreno 420 ed un corpo in pregiato metallo. Conosciuto anche come Galaxy F questo nuovo modello ha messo in crisi le vendite del modello base.

Sony Xperia Z3

La Sony non è la Apple e quindi non può permettersi il lusso di lanciare un solo modello top all'anno: lo Xperia Z3 è già sulla rampa di lancio con probabile esordio a settembre-ottobre 2014. Il Sony Xperia Z3 avrà un telaio in metallo con rivestimento PVD che crea un'attraente finitura a specchio simile a quella dell'acciaio inossidabile. Il nuovo smartphone giapponese monterà un chip Snapdragon 801 da 2,5 GHz.

Motorola Moto X +1

Il nuovo modello americano dovrebbe essere più grande e più leggero rispetto al Motorola Moto X. La scheda tecnica ancora non è completa ma ci aspettiamo di vedere un display da 5,2 pollici AMOLED full HD, il processore Snapdragon 800 da 2,2 GHz, 2 GB di RAM, fotocamera migliorata (12 MP) e storage di 64 GB. Buono ma leggermente inferiore ai suoi avversari diretti.

Voi quale preferite?