LG è ritornata quest'anno a competere con Samsung, Apple e gli altri big del mercato con un top di gamma molto singolare: il suo nome è LG G5. Il dispositivo si differisce dagli altri Smartphone di fascia alta per il suo design modulare poiché permette di sfilare la parte inferiore dal resto del corpo per sostituire la batteria da 2800 mAh oppure inserire i diversi moduli LG Friends Manager, presentati dalla società allo stesso evento di debutto del flagship.

Pubblicità
Pubblicità

LG G5: lo smartphone modular style!

In particolare, tali moduli possono estendere le capacità del G5, come ad esempio LG Cam Plus per ampliare le funzioni del comparto fotografico oppure il modulo prodotto in collaborazione con Bang & Olufsen per offrire una qualità sonora più avanzata rispetto a quella classica riprodotta dall'altoparlante principale.

Pur offrendo una batteria rimovibile, l'LG G5 propone un corpo unibody in alluminio, quindi accontenterà due fasce di utenti: quelli che vogliono avere tra le mani un device premium e quelli che vogliono sostituire la batteria in caso di problemi oppure per aumentarne l'autonomia.

Pubblicità

Un'altra caratteristica dello smartphone che spicca dalla sua scheda tecnica è sicuramente la doppia fotocamera posteriore da 16 + 8 mega-pixel dotata di lenti grandangolari da 135° per catturare più di quanto vedano i vostri occhi.

Fotocamera prestante: il degno successore di LG G4

Inoltre, sullo smartphone è presente anche la funzione Pop-out Picture per scattare foto usando contemporaneamente le due fotocamere del dispositivo sia per far risaltare il soggetto al centro e sia per contornarlo con il panorama posteriore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Android

Il display Quad HD con tecnologia IPS Quantum da 5.3 pollici offre colori chiari e più luminosi, anche in condizioni di molta luce grazie alla luminosità pari a 850nit. Come visto sul Galaxy S7, LG ha implementato la funzione Always ON Display che permette di avere sott'occhio sempre tutte le notifiche senza risvegliare il terminale.

Il resto dell'hardware posiziona il nuovo Optimus G come un vero e proprio top di gamma grazie al processore Snapdragon 820 di Qualcomm davvero prestante accoppiato con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD fino a 200 GB.

Inoltre, quest'anno l'azienda sudcoreana ha implementato il sensore di impronte digitali sul retro e aggiunto la porta USB Type-C per consentire una ricarica rapida, grazie anche alla tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 (83% in 30 minuti), e per trasferire velocemente i file.

I prezzi del flagship targato LG

Per quanto riguarda i prezzi, l'LG G5 viene proposto dai diversi store a prezzi molto differenti.

Pubblicità

Ad esempio, Euronics offre il dispositivo nei colori titanio, silver e oro ad un prezzo di € 699 con consegna gratuita mentre Trony ed UniEuro quotano lo smartphone a € 630 + € 7 di spedizione e € 599,99 + € 7,49 di spese di consegna, rispettivamente.

Anche Mediaworld vuole la sua parte e propone l'LG G5 nei tre colori disponibili ad un prezzo di € 629,99 + € 5,99 di costi di consegna. Oltre agli store più blasonati, abbiamo anche quelli on-line come ad esempio Youkai, Amazon ed eBay che offrono l'LG G5 rispettivamente a € 496,90 con spedizione inclusa, a € 535 con consegna gratuita e a € 519 con spedizione standard gratuita.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto