Il 25 febbraio alle ore 18:00 sarà presentato ma oramai abbiamo praticamente tutte le informazioni riguardanti uno degli smartphone più attesi dagli amanti Android: parliamo ovviamente del Samsung Galaxy S9, che sarà lanciato sul mercato probabilmente da metà marzo. L'attesa è notevole per svariati motivi: sicuramente per le funzionalità innovative presenti sul nuovo dispositivo, in particolar modo la fotocamera sarà uno dei punti di forza grazie ad un'apertura focale variabile che dovrebbe garantire qualità notevole per le immagini. Per quanto riguarda invece il processore, sia Snapdragon 845 che Exynos 9810, rispettivamente le cpu per i dispositivi venduti sul [VIDEO]mercato americano e sul mercato europeo ed italiano, dovrebbero essere un gran supporto sia per l'innovazione che per le prestazioni.

Le funzioni del nuovo Samsung Galaxy S9

Da non sottovalutare l'inserimento dell'intelligenza artificiale, che sarà di riferimento per l'interfaccia utente. Caratteristiche innovative a cui si dovrebbe aggiungere la nuova modalità di sblocco Intelligent Scan, che non è altro che un mix fra riconoscimento facciale d'identità e scansione dell'iride. Tecnologia quindi molto simile al face ID e che è stata ed è una delle funzioni innovative principali dell'#Iphone X. Quindi, se dovessimo soffermarci sulle funzionalità del nuovo #Samsung Galaxy S9, non ci sono dubbi che sarà un dispositivo innovativo ma il dubbio del consumatore ed amante smartphone è il solito: tutta questa qualità costerà tanto?

Ecco il possibile prezzo del nuovo Samsung Galaxy S9

Purtroppo dopo aver descritto le ottime caratteristiche del nuovo dispositivo di Samsung, dobbiamo dire che il prezzo di vendita sarà notevole: in particolar modo il Galaxy S9 ed il suo modello Plus dovrebbero costare 100 euro in più rispetto ai modelli precedenti.

Questo significa che il primo dovrebbe essere venduto a circa 929 euro mentre il secondo a 1029 euro. Un prezzo che avvicina i dispositivi al costo dell'iPhone X, anche se dopo poco tempo dal lancio il modello da 64 Gb costava 100 euro in meno e da inizio gennaio addirittura 200 euro rispetto al prezzo di lancio.. Il motivo di questo prezzo notevole può essere motivato in due modi: la qualità, dalla fotocamera al processore, sono tecnologie sicuramente costose. Ma non solo: le ultime indiscrezioni sembrano confermare come il Galaxy S9 possa essere l'ultimo dispositivo [VIDEO]della gamma, e di certo questa potrebbe essere un'altra motivazione per cui il costo sia superiore rispetto ai modelli precedenti. E voi cosa ne pensate? #smatphone