Alle ore 11:30 di mercoledì 8 Luglio 2020, Realme ha presentato il suo medio di gamma, l' X50, ma nella versione 5G. E' il primo medio di gamma della casa cinese con questa tecnologia. La ricerca di questo device è stata fatta per tentare di vendere il prodotto a prezzo medio nel mercato degli smartphone. Il design riprende fedelmente quello dell' X50 PRO 5g, con piccole differenze nella scheda tecnica.

Scheda Tecnica e caratteristiche Hardware

Il processore di questo medio di gamma è un Qualcomm Snapdragon 765G con una CPU Octa-core superiore ai 2.4GHZ. La GPU è un Adreno 620. La memoria è un grande punto di forza: si divide in 8Gb, per quanto riguarda la RAM, e 128Gb per la memoria interna.

Il display è un Ultra Smooth a 120 Hz grande 6.57 pollici. La risoluzione è di 2400x1080 Full HD Plus. Il vetro (Corning Gorilla Glass 5) è molto resistente anche senza protezioni. La batteria stupisce per il suo caricatore da 5V/6A, che raggiunge la sua massima potenza in soli 35 minuti; ha 4200mAh che permettono, con l'uso stress, di arrivare al 25% di carica a fine giornata. L'ingresso per la ricarica è type-C. Il telefono, dato uno schermo da 6.57 pollici, si presenta molto grande, tanto che l'opzione di utilizzo a una sola mano è fondamentale. Le misure della scocca sono 163,8 millimetri di altezza, 75,8 millimetri di larghezza e 8,9 millimetri di spessore. Sulla scocca laterale destra è presente il tasto di accensione che funge anche da lettore d'impronta digitale che, date le dimensioni, è molto più comoda rispetto che avercela sulla scocca posteriore.

Sul display troviamo anche la camera anteriore composta da 2 ottiche, molto più visibile rispetto agli altri smartphone nei quali la lente si confonde spesso con lo schermo. La fotocamera anteriore ha 16 MP, con quadrangolare e apertura f/2.0. La registrazione video può arrivare fino a 1080P/30fps. Quella posteriore, invece, è messa sulla sinistra della scocca, disponibile in varie colorazione.

La quad camera è composta da un'ottica da 48 megapixel in alta risoluzione con il quadrangolare; 8 megapixel la seconda ottica con l'ultra quadrangolare, 2 megapixel sia per la lente macro sia per l'ottica bianco e nero per l'effetto ritratto.

Caratteristiche software e funzionalità

Il software è basato su Android 10 con interfaccia della Realme UI, che riesce a lavorare molto bene grazie allo Snapdragon 765G .

Sulla schermata home è possibile integrare vari widget come i classici stock di Android e alcuni dedicati Realme. L'audio è dotato di un Super linear speaker e di un doppio microfono, sia sulla parte superiore che nella parte inferiore del device. L'uscita audio è alimentata da un Dolby Atmos e dal Hi-Res Audio. Tramite un solo carrellino vengono integrate due sim con una connessione wireless a 2.5/5 GHz. Il Bluetooth è in tecnologia stock Android in variante 5.1. Una delle funzionalità più interessanti di questo smartphone è Soloop che permette di editare piccoli video attraverso vari template, con la possibilità di personalizzarli. Durante l'uso di applicazioni dedicate al gioco è possibile attivare la modalità "Gioco" per evitare notifiche e utilizzare al massimo la propria Ram.

Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!