Non c'è pace per la famiglia di Gilberta Palleschi, l'insegnante 57enne di Sora che ha fatto perdere le sue tracce il 1 novembre scorso. La donna è letteralmente sparita nel nulla un giorno di festa lasciando solo i suoi oggetti casualmente sparsi nella stradina sterrata in cui si era recata a correre come faceva spesso. Dalle ultime news sulla scomparsa di Gilberta Palleschi si sa solo che, quella mattina, la professoressa di inglese uscì di casa e delle telecamere di sorveglianza davanti ad una villa la ripresero in tuta mentre camminava verso la località San Martino a circa 5 km da casa sua.

Poi più nulla, Gilberta Palleschi è svanita e di lei sono rimasti solo la Sim Card, un bracciale d'oro e le cuffiette dell'iPod. In questo mistero, le ultime notizie risaltano la figura di un uomo, vecchio amico di Gilberta Palleschi che pochi giorni dopo la sparizione trovò la sim card della donna, lasciando però il cellulare a terra.



Novità Gilberta Palleschi: sensitiva svela cosa è accaduto alla donna, è stata uccisa?



La famiglia di Gilberta Palleschi ha messo adisposizione ben 20mila euro a chiunque sappia dare una mano a capire la verità. Intanto si è fatta viva una sensitiva famosa, Rosemary Laboraggine già nota per aver collaborato ai casi di Melania La Manta e Yara Gambirasio che è pronta ad andare a Sora per aiutare i familiari. La sensitiva ha una visione chiara di quello che è successo alla donna. Gilberta Palleschi è stata probabilmente uccisa. La mattina della scomparsa è stata avvicinata da una persona che conosceva, un uomo che quella mattina ha incontrato lungo il percorso che stava compiendo. La sensitiva è chiara; Gilberta Palleschi si trova tra Broccostella e Posta Fibreno, bisogna cercarla li. Anche se ambigue le dichiarazioni di Rosemary non fanno presagire nulla di buono sulla sorte della povera Gilberta. L'ultima visione della professoressa d'inglese, secondo la sensitiva appaiono nella zona dove sono stati trovati i suoi effetti personali. Gilberta dunque non è lontana da quel luogo.
Segui la nostra pagina Facebook!