Per quanto riguarda i casi di Loris Stival ed Elena Ceste, news di oggi 22 dicembre raccontano come procedono le indagini degli inquirenti e quali svolte vi potrebbero essere nelle prossime settimane. Le ultime novità raccontano come Veronica Panarello sia stata trasferita al carcere di Agrigento e abbia mandato una lettere al marito, mentre le ultime notizie dal caso di Elena Ceste raccontano come il marito, Michele Buoninconti, stia pensando di trasferirsi ad Asti per tenersi lontano da Costigliole e dall'attenzione mediatica.

Ecco tutte le ultime novità sui casi di Loris Stival ed Elena Ceste, news aggiornate al 22 dicembre.

Loris Stival news, oggi 22/12: aggiornamenti e ultime novità, il dolore di Veronica Panarello

Per quanto riguarda il caso di Loris Stival, news giungono soprattutto dalla madre del bambino,Veronica Panarello, colei che è indagata di omicidio e occultamento di cadavere. Le ultime novità raccontano come la donna sia stata trasferita al carcere di Agrigento per una normale procedure giudiziaria. L'avvocato difensore, Francesco Villardita, ha reso nota anche una lettera che Veronica ha spedito al marito e nella quale professa la sua innocenza. La donna dice che Loris è stato ucciso due volta, quando l'assassino ha posto fine alla sua vita e quando lei, la madre, è stata arrestata con questa accusa terribile. Veronica sembra disperata e non si spiega il motivo per cui anche il marito l'abbia abbandonata e non creda alla sua innocenza.

I migliori video del giorno

Secondo quanto riportano i maggiori media, il marito, Davide Stival, non avrebbe permesso che entrasse in chiesa, durante i funerali, un cuscino a forma di cuore che la madre aveva inviato come estremo saluto al bambino. L'uomo avrebbe poi smentito, affermando di non sapere il motivo per cui quel cuscino non sia entrato in chiesa.

Elena Ceste news, oggi 22/12: aggiornamenti e ultime novità, Michele pensa di trasferirsi ad Asti

Sul caso di Elena Ceste, news giungono soprattutto da parte del marito, Michele Buoninconti, che starebbe pensando di trasferirsi con i bambini ad Asti, per allontanarsi da Costigliole, un luogo per lui troppo al centro dell'attenzione mediatica. Le indagini, intanto, sembrano giunte ad un punto morto e gli inquirenti sono ancora alla ricerca di indizi ulteriori e soprattutto di un movente credibile. L'idea di Michele di trasferirsi ad Asti sta facendo riflettere, anche perché non è chiaro se la famiglia di Elena Ceste approverebbe una tale scelta. Intanto, le ultime novità rivelano come il funerale della povera donna di Costigliole d'Asti si terranno a gennaio, dal momento che i rilievi autoptici sui resti sono da considerarsi conclusi.

Sono ancora molti i misteri su quanto accaduto in quella mattina di gennaio e, come spesso accade in queste situazioni, è spuntata fuori anche una medium che, attraverso le proprie "sensazioni", scagionerebbe Michele.

È tutto con le ultime novità sui casi di Loris Stival ed Elena Ceste, news del 22 dicembre. Se volete ricevere aggiornamenti su questi e altri casi di cronaca, il nostro suggerimento è di cliccare sul tasto "Segui" poco al di sopra del titolo dell'articolo.