Ieri mercoledì 17 dicembre è andata in onda una nuova puntata di Chi l'ha visto, news importanti giungono intorno ai casi di Loris Stival, Gilberta Palleschi e Chiara Poggi. Le ultime novità raccontano come il procuratore di Ragusa abbia fatto un appello affinché chi sappia qualcosa o ha visto determinati movimenti nel piccolo centro del ragusano parli, intanto Veronica continua a professarsi innocente. Novità anche sul caso di Gilberta Palleschi e sulla ricostruzione della vita dell'uomo che le ha tolto la vita.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Infine, il caso di Chiara Poggi: Alberto Stasi ha avuto 16 anni per omicidio volontario.

Ecco, allora, per voi le ultime novità da Chi l'ha visto, news sui casi di Loris Stival, Gilberta Palleschi e Chiara Poggi.

Chi l'ha visto, news 17 dicembre: omicidio Loris Stival, ultime novità

Nella puntata del 17 dicembre di Chi l'ha visto, news sono arrivate riguardo il caso di Loris Stival. Le ultime novità riguardano soprattutto la ricostruzione di tutti i movimenti della madre nella mattina della scomparsa e le sue continue contraddizioni. Importanti sono state soprattutto le dichiarazioni del procuratore di Ragusa, Carmelo Petralia, che ha invitato tutti coloro che hanno visto e sanno - e, secondo la sua opinione, in un paese tanto piccolo è scontato che vi sia qualcuno che sa qualcosa - a parlare e rilasciare testimonianze. Il procuratore ha anche ribadito come, secondo le norme di legge, coloro che vorranno rilasciare testimonianze saranno coperti dall'anonimato più assoluto.

Chi l'ha visto, news 17 dicembre: omicidio Gilberta Palleschi, ultime novità

Anche sul caso di omicidio di Gilberta Palleschi si è intrattenuto Chi l'ha visto, news giungono soprattutto intorno all'assassino, una persona purtroppo conosciuta già alle forze dell'ordine e che era stato agli arresti domiciliari per altri tentativi di violenza sulle donne.

I migliori video del giorno

Le ultime novità riguardano il fatto che a casa del Palleschi (che, ironia della sorte, porta lo stesso cognome della donna uccisa) sono stati trovati dei pantaloni insanguinati e materiali pornografici. Importante anche la testimonianza di una donna che, ai microfoni di Chi l'ha visto, ha raccontato come sia stata aggredita da quell'uomo e che soltanto per puro caso sia riuscita a salvarsi. La domanda che ci si è posti è se questa tragedia poteva essere evitata.

Chi l'ha visto, news 17 dicembre: omicidio Chiara Poggi, ultime novità

Nella puntata di ieri di Chi l'ha visto, news sono giunte anche intorno al caso di omicidio di Chiara Poggi. Le ultime novità raccontano come Alberto Stasi, imputato di omicidio, sia stato condannato a 16 anni di carcere per l'assassinio di Chiara Poggi. Ai microfoni di Chi l'ha visto ha parlato anche la madre che ha dichiarato di provare un grande sollievo per questa sentenza che, finalmente, dopo anni di processi e vari gradi di giudizio, è arrivata a inchiodare l'assassino della figlia.

Durante la puntata è stata mostrata anche la prova fondamentale, l'impronta di scarpa dell'omicida e che sarebbe quella di Alberto Stasi.

È tutto con le ultime novità da Chi l'ha visto, news aggiornate sui casi di Loris Stival, Gilberta Palleschi e Chiara Poggi. Se siete interessati a ricevere aggiornamenti, il nostro invito è di cliccare sul tasto "Segui" poco al di sopra del titolo.