Non si fermano le indagini sul caso di Yara Gambirasio, la tredicenne ginnasta di Brembate di Sopra scomparsa il 26 novembre di cinque anni fa e ritrovata morta pochi giorni dopo. Il cerchio si sta stringendo sempre di più Massimo Bossetti, il quarantaquattrenne muratore di Mapello che si trova in carcere dallo scorso 16 giugno, con l'infamante accusa di avere ucciso Yara Gambirasio. Le ultime news sul caso si concentrano sulla clamorosa testimonianza di una donna, che ha giurato di avere visto Massimo Bossetti insieme alla tredicenne ginnasta tre mesi prima della sua scomparsa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

L'indiscrezione è riportata anche dal settimanale "Panorama", dove si scrive che la Procura di Bergamo ha deciso di ritenere la testimonianza attendibile. Ci sono ancora numerosi dubbi sui motivi della loro frequentazione ma la svolta pare comuque nell'aria, dato che ogni giorno emergono prove a carico del muratore di Mapello.

Ultime news Yara Gambirasio, testimonianza clamorosa: Massimo Bossetti e la ragazzina si frequentavano

La richiesta di rinvio a giudizio è stata depositata due giorni fa dalla Procura di Bergamo; perciò, Massimo Bossetti andrà a processo. Le accuse che verranno imputate al muratore di Mapello sono quelle di omicidio volontario e di calunnia. Restano però oscuri i motivi per i quali Yara Gambirasio avrebbe deciso di frequentare Massimo Bossetti. La ragazzina è salita spontaneamente sul furgone del carpentiere; si potrebbe dunque fare l'ipotesi che la ragazzina si fosse invaghita dell'uomo. In questo caso la posizione di Massimo Bossetti si aggraverebbe ulteriormente, dato che avrebbe dovuto rifiutarsi di frequentare una ragazzina così giovane.

Occorre poi puntualizzare un fatto molto importante: il muratore di Mapello non ha mai dichiarato di conoscere personalmente Yara Gambirasio e di frequentarla.

I migliori video del giorno

Perché? Ha voluto forse nascondere il loro rapporto? La svolta potrebbe arrivare durante il processo, che molto probabilmente chiarirà i numerosi dubbi degli inquirenti. In ogni caso la posizione di Massimo Bossetti si sta aggravando sempre di più, tanto che il muratore di Mapello potrebbe decidere a sorpresa di confessare.