Intorno al caso di Yara Gambirasio, ultime notizie giungono dal ritorno in scena di una super-testimone che si era già fatta sentire tempo fa, la signora Wilma. Il racconto della donna non era stato tenuto in grande considerazione dagli inquirenti e sin dall'inizio non era stato considerato attendibile, anche se alcune ricerche, anche approfondite, sono state svolte in un secondo momento. La testimonianza è nota, anche perché la trasmissione Pomeriggio 5 ha ritenuto di dover intervistare nuovamente la donna che ha ribadito quanto ritiene di sapere intorno alla vicenda: la signora Wilma aveva raccolto le confidenze di un giovane romeno di nome Liviu che le aveva raccontato di una relazione con una ragazza di Brembate di Sopra e la donna è convinta che si tratti di Yara.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Il giovane uomo le aveva anche raccontato di come la famiglia non fosse assolutamente contenta di questa relazione a causa della giovane età della ragazza. Wilma è convinta di ricordare che il nome della presunta fidanzata di Liviu fosse proprio Yara.

Yara Gambirasio, ultime news 13-03: ecco la vera storia di Liviu

Le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio provengono dalla rivista Giallo che ha deciso di raccontare la verità intorno alla famosa super-testimonianza di Wilma, ricostruendo quanto accaduto in quest'ultimo mese. Lo stesso avvocato difensore di Bossetti, Salvagni, aveva preso in considerazione la testimonianza della donna come materiale da utilizzare per la strategia difensiva. Nelle settimane successive vi erano state anche alcune rapide ricerche da parte degli inquirenti, che, non soltanto avevano trovato il giovane romeno, ma avevano anche ricostruito chi fosse la ragazza con la quale Liviu si frequentava ai tempi della scomparsa e dell'omicidio di Yara Gambirasio. Si tratta, infatti, di una donna che ha oramai 28 anni, dunque maggiorenne all'epoca, il suo nome è Damiana ed è probabile che la signora Wilma, fatta salva la sua buona fede, avesse in un certo senso frainteso le confidenze del giovane romeno.

I migliori video del giorno

Le ricerche degli inquirenti sono state fatte con una certa attenzione. Liviu sarebbe totalmente scagionato dal momento che i suoi tabulati telefonici hanno dimostrato come lui non si trovasse a Brembate di Sopra nei giorni in cui la piccola Yara Gambirasio è stata rapita e uccisa.

Yara Gambirasio, ultime notizie 13-03: la testimonianza di un compagno di cella

Intorno al caso di Yara Gambirasio e alla figura di Massimo Bossetti, ultime news circolano anche su alcune dichiarazioni rilasciate da un suo compagno di cella. L'uomo in questione avrebbe raccontato ai giudici dell'interesse morboso di Bossetti per le ragazzine, soprattutto quando guarda la televisione e non riesce a staccare lo sguardo dalle giovani ragazze che compaiono nei vari programmi televisivi. In più, l'uomo avrebbe aggiunto anche che l'indagato di omicidio avrebbe fatto dei complimenti alla sua giovanissima sorella, mostrando un'attenzione eccessiva per la sua bellezza.

È tutto con le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio.

Per ricevere novità e aggiornamenti sui casi di cronaca, il nostro suggerimento è cliccare su "Segui" in alto sopra il titolo dell'articolo.