Mettetevi comodi perché una storia incredibile è in arrivo direttamente dagli Stati Uniti. Una bimba di 18 mesi, in seguito ad un incidente automobilistico nel quale ha perso la vita la madre, è stata ritrovata dopo diverse ore dalla polizia. La cosa incredibile, come dichiarato dagli stessi poliziotti, è che una voce femminile li avrebbe guidati nelle ricerche. Di chi era quella voce? Si tratta forse dello spirito della mamma?

Chi e cosa veglia su di noi?

Si tratta di un fatto quasi indiscutibile che viviamo in un mondo in cui il male sembra regnare.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Gli esseri umani sembrano aver dimenticato le loro vere origini e la cattiveria spesso padroneggia. Fortunatamente però, in mezzo a tanta crudeltà, ci sono anche storie a lieto fine che vale la pena di raccontare.

Veri e propri miracoli di sopravvivenza con interventi angelici, esperienze di premorte ed altri esempi positivi di manifestazioni spirituali. Stiamo parlando di casi in cui non vi è nessuna spiegazione razionale, il che ci indica che probabilmente ci sono esseri che vegliano su di noi e sulla nostra salute.

Il salvataggio miracoloso della piccola Lily di 18 mesi

Una storia incredibile di sopravvivenza unita al soprannaturale è rapidamente diventata virale sui siti e sui social network. Sabato 7 marzo una bimba di 18 mesi è stata salvata dopo che il veicolo nel quale si trovava con sua madre si è schiantato. Ci troviamo nello Utah e più precisamente a Springville e la cosa sorprendente di questo salvataggio è che una voce femminile misteriosa avrebbe aiutato i poliziotti nelle ricerche.

I migliori video del giorno

Jennifer Lynn Groesbeck, una donna di 25 anni, stava tornando da una visita ai suoi parenti con la figlia Lily di 18 mesi. Improvvisamente la sua auto ha sbandato colpendo una barriera di cemento di un ponte, finendo per cadere nelle acque gelide di un fiume. Fortunatamente un pescatore locale ha notato il veicolo, allertando rapidamente i servizi di emergenza. Quando le autorità sono arrivate sul luogo hanno trovato il corpo della povera Jennifer privo di vita all'interno dell'abitacolo ed una bimba, appesa a testa in giù nel seggiolino, a pochi centimetri dalle acque gelide. Come è riuscita a sopravvivere all'incidente con temperature sotto zero?

La rivelazione dei poliziotti

I quattro agenti di polizia che hanno risposto alla chiamata di emergenza hanno dichiarato a "Fox News" di aver udito chiaramente una voce femminile chiedere aiuto. I poliziotti hanno affermato di aver sentito questa voce molto chiaramente, tanto che pensavano di trovare una donna ancora viva. Tyler Beddoes, uno dei poliziotti, ha affermato che c'era "qualcosa" nelle loro teste e che la voce si sentiva in maniera incredibile.

Nessuno dei poliziotti sa da dove proveniva quella voce, ma sono convinti che un miracolo abbia salvato la piccola Lily.

La notizia è stata riportata anche dal sito "Mundo Esoterico y Paranormal". Una storia assolutamente incredibile viste anche le dichiarazioni attendibili dei quattro poliziotti. Di chi era quella voce? Lo spirito della madre ha portato gli agenti a ritrovare la propria figlia? Probabilmente non lo sapremo mai, ma possiamo assolutamente affermare che è bello crederci.