Un colpo di Stato in Turchia per rovesciare il governo democratico retto da Recep Erdogan è in corso in queste ore ad Ankara e nelle principali città turche. Il tentativo di sovvertire l'attuale esecutivo è stato posto in essere dallo Stato Maggiore dell'Esercito che proprio alle ore 23 ha annunciato di avere preso il potere per ripristinare l'ordine democratico nel paese e la tutela dei diritti umani.

Pubblicità
Pubblicità

Gli stessi militari golpisti avrebbero proceduto all'arresto del Capo di Stato Maggiore. Secondo le ultime indiscrezioni Erdogan dopo il tentativo di colpo di Stato in Turchia avrebbe preso il volo per recarsi in Germania, un chiaro segno di resa. Ma il colpo di scena dell'ultim'ora è che la Germania avrebbe rifiutato di far atterrare il Jet del presidente turco nel proprio paese, nonostante i buoni rapporti con la cancelliera Merkel.

Il premier della Turchia, Yildirim, avrebbe pronunciato parole dure nei confronti dei golpisti, minacciandone l'arresto e l'uso della 'forza contro la forza'.

Pubblicità

Presidiati dalle forze militari il ponte che collega la parte occidentale a quella orientale della capitale turca, mentre le strade sono semideserte ed è stato imposto il coprifuoco. Al momento sono stati cancellati tutti i voli diretti dalla capitale turca verso l'estero. Permane ancora incertezza sulla sorte dell'attuale presidente, dopo il golpe in atto in Turchia.

Erdogan ha inviato i cittadini a ribellarsi contro il colpo di stato in Turchia

Pare che lo stesso presidente, in un estremo tentativo di difesa, abbia invitato espressamente i cittadini a scendere in strada per resistere al tentativo di golpe militare.

'Tornerò ad Ankara' ha promesso ai propri sostenitori in un messaggio diffuso dalla Cnn Turca.

In alcuni siti si prospetta l'ipotesi che i gradi minori dello stato maggiore abbiano preso il potere ma che una gran parte dei militari abbia deciso di non aderire. Alcuni generali dell'esercito starebbero uscendo allo scoperto contro il colpo di Stato. Intanto l'esercito turco avrebbe invitato la popolazione a lasciare le strade per far ritorno presso le proprie abitazioni.

Nelle prossime ore seguiranno nuovi aggiornamenti.  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto