Un nuovo caso di omofobia a Roma, dove un giovane è stato assalito e malmenato in centro. I fatti si sono svolti lunedì in zona Flaminio, dove la vittima stava passeggiando. In tre l'hanno notato per il suo abbigliamento ritenuto 'inadeguato' e hanno deciso di aggredirlo. La giovane vittima, Lorenzo, è stata strattonata e gettata per terra, dove i tre aggressori l'hanno preso a calci e pugni. Ripetutamente insultato, il giovane è stato salvato da alcuni passanti che hanno notato la scena.

Omofobia a Roma, l'aggressione

Notato per il suo abbigliamento ritenuto poco consono e insultato, un giovane di Foggia ha subito le violenze di tre aggressori a causa della sua omosessualità. I tre, di età compresa tra i 25 e i 27 anni, sono fuggiti quando alcuni passanti si sono avvicinati per soccorrere la vittima. "Frocio di merda-urlavano contro ilventenne - fai schifo, voi gay dovete fare tutti la stessa fine e tutti quelli che incontreremo la faranno". Nuovo caso di omofobia a Roma, un gesto deplorevole che non è passato inosservato.

Marrazzo sull'omofobia a Roma

Di qualche giorno fa la vicenda della ragazza aggredita nella gay street dai genitori della sua ex fidanzata. Un nuovo caso di omofobia sconvolge la capitale. L'approvazione del ddl Cirinnà sulle unioni civili pare aver cambiato ben poco in merito alla concezione dell'omofobia nella società italiana. "A Roma ci sono troppi casi di omofobia" ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, che ha lanciato l'allarme e ha chiestoalla neo sindaco Virginia Raggidi incontrare i giovani romani e di pensare ad una legge specifica contro l'omofobia.

Il sostegno del Gay Center alla vittima di omofobia a Roma

Inizialmente, su consiglio dei carabinieri chiamati dai passanti, la giovane vittima aveva deciso di non sporgere denuncia contro i tre aggressori che l'hanno picchiato e insultato in pieno centro città, per poi cambiare idea.Michelina Stefania e Mario Miano sono i legali del Gay Center che assisteranno il ragazzo quando domani racconterà l'accaduto pressoilcommissariato di Villa Glori.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto