Vasto, (Chieti) 1 febbraio 2017 – Un ragazzo di 22 anni, originario di Vasto, imputato per omicidio stradale, è stato brutalmente ucciso questa mattina mentre si trovava fuori da un locale. L’arma del delitto, secondo le fonti, è stata ritrovata dalla polizia sulla tomba della moglie dell’uomo che ha compiuto l’omicidio. Il movente del delitto, dichiarato chiaramente dall'assassino, è la vendetta per la morte della moglie.

Freddato con 4 colpi di pistola

Un ragazzo di appena 22 anni, Italo D’Elisa, è stato freddato a colpi di pistola, davanti all'ingresso di un noto bar di Vasto, in provincia di Chieti, da lui frequentato spesso e volentieri. La vittima è stata raggiunta dai proiettili mentre si accingeva ad entrare all'interno del locale. L’assassino, inizialmente, si è avvicinato al 22 enne con la sua autovettura, successivamente ha sparato i 4 colpi fatali.

Inutile il tempestivo intervento del personale medico sanitario, che al suo arrivo ha riscontrato la morte del giovane. L'uomo dopo aver compiuto il delitto si è costituito alla polizia confessando di essere l’autore dell’omicidio e di averlo portato a termine per vendicare la moglie, morta durante un incidente stradale provocato dalla vittima. L’omicida, Fabio Di Lello, dopo aver compiuto l’omicidio, in segno di vendetta ha posto l’arma usata per il delitto sulla bara della moglie defunta, e durante la confessione ha spiegato agli inquirenti il luogo preciso dove egli stesso aveva deposto l’arma.

Vendetta annunciata su Facebook

Secondo alcune fonti, dopo l’omicidio, l’assassino avrebbe contattato telefonicamente un amico per raccontagli ciò che era successo. Subito dopo la chiamata, Di Lello è salito sulla sua autovettura e si è recato presso il cimitero, nella quale era stata sepolta la moglie, per deporre l’arma custodita all'interno di un sacchetto di plastica, sulla tomba della moglie defunta.

L’assassino del 22 enne, sul suo profilo Facebook, ha postato una foto della moglie con scritto: “Giustizia per Roberta”, accompagnata dall'immagine di una colomba bianca in volo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto