Alla fine di aprile si è parlato non poco della possibilità dello scoppio della Terza Guerra Mondiale, che dovrebbe vedere le potenze nucleari di tutto il mondo scontrarsi in una guerra all'ultimo sangue. Questo ha spinto molte testate giornalistiche a pubblicare addirittura degli articoli dove vengono indicati i bunker nucleari dove sarebbe possibile rifuggiarsi nel caso scoppi una guerra. Nelle ultime ore Anonymus, ovvero il famoso gruppo di hacker attivisti che operano sul web, ha ritenuto opportuno pubblicare un video sul proprio canale Youtube che ci illustra lo scenario politico mondiale, producendo anche delle ipotesi sulla natura del conflitto che secondo molti è alle porte. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la questione.

Pubblicità
Pubblicità

Anonymous: come sarà la guerra?

Secondo il famoso gruppo di attivisti, le superpotenze stanno collocando i pezzi sullo scacchiere mondiale, per prepararsi allo scoppio della Terza Guerra Mondiale. Secondo loro questo conflitto seguirà delle dinamiche differenti dalle ultime guerre che si sono combattute, poiché sarà molto più veloce e cruento; inoltre, la guerra, con le armi che le potenze hanno a disposizione, interresserà davvero tutto il pianeta.

Pubblicità

Nonostante questo, si utilizzeranno per alcuni compiti le truppe di terra. Le potenze candidate a rivestire ruoli cardine nel futuro conflitto saranno quattro, ovvero Nord Corea, Stati Uniti d'America, Cina e Russia, che alla fine del mese scorso ha espresso i suoi timori, affermando che siamo "ad un passo dall'Apocalisse nucleare".

Conseguenze e ruolo della Cina

Gli Anonymous, nel loro video della durata di 6 minuti, sostengono che la Cina, a differenza degli altri stati del mondo, sarebbe più propensa ad evitare lo scoppio della guerra, poiché un conflitto mondiale lederebbe la sua economia in maniera irreparabile.

Inoltre, le conseguenze della Terza Guerra Mondiale sarebbero devastanti sia per l'ambiente, sia per l'economia mondiale. Gli Anonymous sostengono inoltre che le probabilità che scoppi un conflitto mondiale sono davvero alte. Secondo gli esperti del settore, lo scoppio della Terza Guerra Mondiale, sarebbe stato predetto anche da Nostradamus, che ci avrebbe lasciato degli indizi nelle sue profezie, per capire dove e quando scoppierà il conflitto.

Come sempre quando i parla di questi argomenti sta a voi scegliere in cosa credere. A voi i commenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto