Una notizia drammatica è quella che giunge dalla Calabria dove un uomo si è tolto la vita tagliandosi le vene e poi si è gettato in mare. I presenti che si trovavano sulla spiaggia, sconvolti dall'accaduto, hanno cercato di intervenire per poter salvare l'uomo, chiamando tempestivamente i soccorsi, anche se quando essi sono sopraggiunti era ormai troppo tardi. Sul luogo sono in corso i primi rilievi da parte delle forze dell'ordine che dovranno fare luce su diversi punti oscuri di questa triste vicenda.

Sempre in Calabria si è verificato un grave incidente stradale: un uomo è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale.

Calabria, si suicida gettandosi in mare dopo aver tagliato le vene

Un uomo di 38 anni, di cui ancora non è stato reso noto il nome, ha deciso di farla finita nel pomeriggio di oggi 21 agosto in Calabria.

Questa tragica vicenda si è consumata in provincia di Catanzaro, precisamente nel comune di Sellia Marina, nei pressi della località Sena San Vincenzo. L'uomo, residente nel comune di Zagarise, si sarebbe buttato in mare dopo essersi tagliato le vene.

Un passante che si trovava sulla spiaggia, vedendo quello che stava accadendo, si è tuffato in mare per riuscire a recuperarlo e trasportarlo a riva per cercare di aiutarlo. Sono stati poi chiamati i sanitari del 118 che hanno fatto tutto il possibile per poterlo salvare. Sulla spiaggia si era recato anche un elisoccorso per cercare di trasportarlo più velocemente in ospedale. Il personale sanitario, però, non ha potuto fare nulla per rianimarlo e ha constatato solo l'avvenuto decesso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Al momento non si conoscono ancora i motivi che abbiano spinto l'uomo a commettere questo drammatico gesto. Sulla spiaggia di Sellia Marina si sono recate anche le forze dell'ordine e la guardia costiera, che sta svolgendo i primi rilievi per poter ricostruire al meglio la dinamica di quanto successo.

Sui social network, alcuni residenti della zona, stanno comunque lamentando la mancanza di un primo soccorso nell'area.

Calabria, grave incidente stradale: un ferito

Un grave incidente stradale si è verificato sempre in Calabria nel pomeriggio di oggi e ha causato il ferimento di uomo che si trovava a bordo della propria autovettura. Il sinistro è avvenuto nel cosentino, precisamente sulla Statale 106 nei pressi del comune di Corigliano-Rossano. La dinamica di quanto accaduto è al momento incerta. Un uomo è comunque rimasto gravemente ferito ed è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale in gravi condizioni. Sul posto si sono recati anche i vigili del fuoco per rimuovere l'autovettura e le forze dell'ordine per i rilievi del caso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto