La cantante Elisa ha voluto ricordare Luna Di Benedetto, deceduta a 15 anni a causa di un incidente stradale a Lecce. La giovane con il sogno di fare la ballerina aveva preso parte al videoclip di Bruciare per te, facendosi notare per le sue doti artistiche nonostante la giovane età.

Luna Di Benedetto aveva partecipato al videoclip di una canzone di Elisa

Con un post su Instagram, Elisa ha ricordato la giovanissima Luna, protagonista di un suo videoclip che ha perso la vita a soli 15 anni in un tragico incidente. "Non ci sono parole per colmare il dolore" ha scritto Elisa, esprimendo la sua vicinanza alla famiglia della vittima.

La cantante ha ricordato che Luna "aveva una luce magnetica" e per questo motivo fu scelta per girare il videoclip della sua canzone Bruciare per te. I commenti dei fan sotto il commovente post sono stati numerosi e pieni di affetto per l'improvvisa scomparsa che ha colpito la città di Lecce.

Luna Di Benedetto è stata vittima di un incidente mentre era in sella a uno scooter insieme a un suo compagno di classe. L'impatto con un'auto è stato fatale per la ragazza, mentre il suo amico è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Vito Fazi. Il conducente della vettura, un 39enne risultato negativo ai test tossicologici, non riesce a darsi pace per quanto accaduto e la procura ha aperto un'inchiesta per chiarire la dinamica del sinistro.

Luna Di Benedetto ha perso la vita a 15 anni in un incidente a Lecce

La morte improvvisa ha lasciato nello sconforto i genitori della quindicenne, la sorella gemella e i suoi fratellini. L'ultimo saluto a Luna è stato molto emozionante e per le esequie la ragazza è stata vestita da ballerina, per ricordare il suo sogno.

La giovane a breve avrebbe sostenuto un provino per entrare a far parte del corpo di ballo della Scala di Milano. I funerali si sono tenuti giovedì 18 giugno. Le sue compagne di danza hanno indossato il tutù per salutare un'ultima volta la loro amica danzando. Piazza Duomo era gremita di giovani che indossavano magliette bianche, con una rosa in omaggio a Luna.

In chiesa c'erano 150 persone, così come disposto dalle misure previste nel rispetto dell'emergenza sanitaria. Elisa non è solita condividere fatti privati sui social, ma per Luna ha fatto un'eccezione, perché nonostante la sua giovane età aveva colpito molto la cantante per le sue doti artistiche. Tra i commenti al post della cantante, anche la coreografa Veronica Peparini ha espresso il suo sgomento per la tragedia accaduta alla giovane ballerina.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!