Il coronavirus continua a diffondersi sia nel nostro Paese che nel resto del Mondo. Stando all'ultimo bollettino emanato oggi dalla Protezione Civile, i casi totali (compresi i decessi e i guariti), ad oggi ammontano a 245.864, con 275 nuovi infetti nelle ultime 24 ore. Le persone che sono guarite dal virus sono 198.320, 128 in più di ieri mentre i deceduti sono 35.102, con 5 nuove vittime rispetto a ieri. Nel mondo si sono intanto superati i 16 milioni di contagi.

Coronavirus, l'aggiornamento regionale al 25 luglio

Di seguito gli aggiornamenti dell'andamento del coronavirus nelle regioni italiane:

Lombardia: i nuovi positivi sono 79 e il totale si porta a 95.847, rimanendo la regione più colpita dal Coronavirus;

Emilia Romagna: 49 nuovi infetti, 29.461 il totale;

Veneto: oggi 31 nuovi casi, 19.790 il totale da inizio epidemia;

Piemonte: in 24 ore si registra un incremento di 16 nuovi contagi e il totale si assesta a 31.594;

Marche: più due casi, 6.818 il totale;

Liguria: rispetto a ieri ci sono tre nuovi infetti e il totale è pari a 10.147;

Campania: il totale subisce un incremento di 21 nuovi positivi e si porta a 4.901;

Toscana: per effetto dei dieci nuovi contagiati il totale ammonta a 10.415;

Puglia: più otto casi in un giorno, 4.586 il totale;

Friuli Venezia Giulia: sono cinque i nuovi positivi in un giorno, 3.373 il totale;

Lazio: in 24 ore sono 19 i nuovi contagi e il totale si assesta a 8.535;

Umbria: in questa regione non si registrano nuovi positivi e il totale ammonta a 1.465;

Sicilia: sull'isola oggi i 13 nuovi contagiati fanno salire il totale a 3.179;

Abruzzo: più tre infetti, 3.359 il totale;

Provincia Autonoma di Trento: per effetto dei due nuovi infetti da coronavirus, il totale ora è pari a 4.959;

Provincia Autonoma di Bolzano: i nuovi casi sono sei e il totale si assesta a 2.693;

Calabria: a causa di un nuovo infetto il totale si porta a 1.247;

Sardegna: tre nuovi casi in un giorno, 1.388 il totale;

Valle D'Aosta: 1.196 il totale, ventidue giorni senza positivi;

Molise: in data odierna ci sono stati tre nuovi positivi, 463 il totale;

Basilicata: oggi un nuovo caso e il totale si porta 447, confermandosi così la regione meno colpita dal coronavirus.

Sono 16 milioni i casi di coronavirus nel mondo

Sono 16.048.000 i casi di coronavirus registrati al mondo. Nella giornata del 24 luglio si è segnato un nuovo record di positivi, il più alto da inizio pandemia: 289.028 in 24 ore. Ci sono stati inoltre 6.199 morti, che portano il totale dei decessi a 644.600. I contagiati attualmente positivi sono 5.595.000 mentre i guariti sarebbero 9.808.000; 66.200 persone restano ricoverate in gravi condizioni. In America del Nord si registra il più alto numero di positivi: 4.982.000 da inizio crisi, con 206.000 vittime. In Asia i casi di coronavirus sono saliti a 3.770.000 con 87.800 morti. In Sud America le infezioni da Covid-19 sono in totale 3.626.000 con 131.155 vittime accertate.

In Europa i casi di coronavirus sono 2.762.000 in totale, mentre i morti sarebbero 201.156. In Africa le vittime sono 17.159 su un totale di 814.500 contagiati, mentre in Oceania si contano 15.647 positivi e 167 deceduti per il virus.

I dieci Stati con più contagiati dal coronavirus

I dieci paesi al mondo con più positivi al coronavirus sono:

Stati Uniti: 148.829 vittime su 4.270.800 persone che hanno contratto il virus negli Usa;

Brasile: 2,348.200 casi totali e 85.385 deceduti;

India: il virus ha colpito 1.383.000 persone e ne ha uccise 32.078;

Russia: 806.720 positivi alla Covid-19 e 13.192 decessi;

Sudafrica: 422.000 infezioni da coronavirus e 6.343 morti;

Messico: sale a 378.285 il numero delle persone colpite da coronavirus con 42.645 vittime accertate;

Perù: 376.000 contagi e 17.843 morti per coronavirus;

Cile: 341.304 le persone che hanno contratto il virus e 8.914 morti;

Spagna: le vittime sono 28.432 su 319.501 casi;

Regno Unito: il coronavirus è stato contratto da 298.681 persone, uccidendone 45.738.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!