2

Vi proponiamo una perfetta torta di mele adatta a chi è intollerante al glutine ma ottima anche per chi non lo è. La torta di mele è un dolce classico, goloso e molto profumato, ottimo per la colazione o per accompagnare un buon tè nei freddi pomeriggi invernali. Questa tradizionale torta nasce nel 1300 dal grande cuoco Taillevent sotto il nome "tarte aux pommes".

Conosciuta in tutto il mondo

Dal medioevo ai giorni nostri è oggi conosciuta in tutto il mondo ed ogni nazione ha la sua variante: la famosa Apple Pie americana, Tarte Tatin in Francia, Crumble di mele in Inghilterra, lo Strüdel in Austria. Con certezza possiamo dire che la torta di mele nasceva per conservare la frutta: nel 1300 non esistevano i frigoriferi, le mele e i frutti in genere venivano cotti per allungarne la conservazione.

Dopo diverse prove, tanta pazienza, ma soprattutto tanto amore e passione per la cucina, è possibile riadattarla con successo per il gluten-free, ottenendo un risultato veramente eccellente. Di seguito, ecco nei dettagli, la ricetta che è possibile condividere proprio con tutti.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina senza glutine "Royal Fibra" (facilmente reperibile nelle farmacie o nei negozi dedicati agli alimenti senza glutine)
  • 3 uova medie
  • 100 grammi di burro
  • 150 grammi di zucchero
  • 16 grammi lievito per dolci senza glutine
  • 4 mele renette
  • 100 ml di latte
  • un pizzico di sale
  • scorza di limone grattugiata

Preparazione

Per preparare la perfetta torta di mele senza glutine, iniziate montando insieme in una ciotola lo zucchero e il burro. Dovrete ottenere un composto spumoso. A seguire unite le uova uno alla volta, il latte e la scorza del limone.

Amalgamate bene dopo ogni aggiunta. E' il turno della farina e del lievito ben setacciati, unite il pizzico di sale e amalgamate con una spatola. Sbucciate 3 mele, tagliatele a cubetti piccolissimi e aggiungeteli all'impasto. Disponete il composto all'interno di una teglia con cerniera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata. Utilizzate la mela rimasta a fette sottili per guarnire la vostra torta. Infornate a 180 gradi, forno statico per circa 50 minuti. Una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla. A piacere potrete aggiungere dello zucchero a velo.

La torta è pronta per essere servita e per deliziare i palati piu' esigenti. Adesso provatela voi e commentate il risultato ottenuto. Buon Appetito!