Stallone e Schwarzenegger tornano a recitare insieme, dopo "I mercenari", il film che li vedrà fianco a fianco s'intitola "Escape plan - Fuga dall'inferno" ed è stato presentato al Comicon 2013 di San Diego.

Nuova sfida per le star del Cinema muscolare di tutti i tempi, Sly e Schwarzy, beniamini di diverse generazioni di appassionati di cinema d'azione. Rispolverato dai da un pò di oblio Sylvester Stallone è tornato alla ribalta con le pellicole conclusive dei suoi principali successi, "Rocky" e "Rambo", prima di dirigere il mega progetto de "I mercenari". Poi è stata la volta di "Bullet to the head", noir secco e violento, diretto dal veterano Walter Hill.

Ora tocca confrontarsi con un prison movie old style.

Nel film Stallone interpreta un progettista di carceri che finisce prigioniero ingiustamente in una delle sue stesse strutture. Qui incontra un detenuto dal passato oscuro, interpretato da Schwarzenegger che lo aiuterà a tentare la fuga per scoprire chi lo ha incastrato. Insomma, la rinascita del cinema d'azione smosso dalle fondamenta dai suoi beniamini è partita con la saga de "I mercenari". Ora un sodalizio sembra essere collaudato tra Stallone e Schwarzy già amici e soci della catena "Hollywood planet", fuori dal cinema. "The last stand" è stato il film che ha tolto le ruggini al buon vecchio Schwarzy, un pò ammuffito da anni di politica, ripescato solo per i cammei nei due "Mercenari".

Escape plan- fuga dall'inferno uscirà in Italia dal 24 ottobre 2013, il trailer, ancora non doppiato è già disponibile sul web.

I migliori video del giorno

Nel cast anche Vincent d'Onofrio e Jim Caviezel.