Annuncio
Annuncio

Si è appena concluso il programma televisivo "Nord Sud Ovest Est" condotto da Max Pezzali che ci ha fatto riascoltare i tormentoni e rivivere i ricordi delle estati passate, ma quali sono i tormentoni di questa estate 2013? Eccone dieci: brani passati nelle radio ad ogni ora del giorno, dischi dance messi e rimessi in tutti i locali e le discoteche, video cliccatissimi su youtube.



Mi mi mi: tornano le Serebro (quelle di "Mama Lover"), tre allegre ragazze russe che tutti ricordano per il video girato al volante di un'auto, con mutandine in vista e atteggiamenti provocatori (qualcuno le chiama le "smutandate").

"Mi mi mi" è ancora più orecchiabile di "Mama Lover" ed ha un ritornello talmente semplice da rimanere in testa per giorni! Il video, questa volta, è ambientato in piscina. E l'esagerazione? Forse quella di prendere il sole con un cappello di pelliccia…



I'm in love: pezzo pop-dance immancabile nelle discoteche on the beach.

Advertisement

Il cantante è Ola Svensson, giovane svedese biondissimo! Il video di "I'm in love"? Decisamente surreale: Ola, vestito in fantasia patchwork e con le mani, il collo ed una parte di capelli colorati di blu, gira tra le strade senza toccare terra.



I need your love: qual è il tema preferito di un tormentone che si rispetti se non l'amore? Sarà questo il segreto del successo del singolo del dj scozzese Calvin Harris. La voce è quella della cantante inglese Ellie Goulding. I protagonisti del video sono proprio loro due: che ci sia del tenero?



'O vient: vincitore del Tezenis Music Summer Festival, Clementino è sicuramente uno dei protagonisti della scena musicale italiana di quest'estate 2013. Il rapper napoletano, che ha già collaborato con Fabri Fibra, quest'estate ha avuto l'onore (ed il merito) di aprire due concerti del tour di Jovanotti: Palermo e Salerno.

Advertisement
I migliori video del giorno

Il pezzo, con un ritornello in napoletano, ha avuto successo in tutta Italia. Il video è stato girato nell'ex Città della Scienza di Napoli (incendiata nel marzo 2013) ed ha superato i 4 milioni di viste su youtube.



L'universo tranne noi: Max Pezzali is back! Questo pezzo, in puro stile 883, è l'inedito all'interno di un cd di "best of" cantati in duetto con altri famosissimi artisti italiani, da Elio a Jovanotti, da Raf a Venditti. "L'universo tranne noi" è una romanticissima canzone d'amore, molto adatta per i matrimoni che, in estate, sono sempre numerosi. Su youtube l'official lyric video (quello con il testo della canzone, per intenderci) ha superato i 5 milioni di viste!



Get lucky: i francesi Daft Punk tornano con un pezzo in puro stile anni '70, in collaborazione con Pharrel Williams. Abbandonati i suoni elettronici del passato, i suoni del nuovo singolo sono molto funky. Il video? Non c'è video, ma sul canale Vevo una semplice foto con le loro sagome nere su uno sfondo arancione ha superato i 100 milioni di viste.

Insomma, i Daft Punk continuano a voler focalizzare l'attenzione sulla loro musica, senza mostrare i propri volti.



Play Hard: ennesimo successo di David Guetta che continua a collezionare collaborazioni importanti, questa volta con Ne-Yo e Akon. In dieci anni il dj e produttore francese ne ha fatta di strada: da dj resident della discoteca Pacha di Ibiza nella serata cult "Fuck me I'm famous" ad artista in tournèe in tutto il mondo.



Blurred Lines: Thicke, il cantante bianco dall'anima black, torna con un pezzo che è in testa alle classifiche deli USA e un po' di tutto il mondo, dalla Francia all'Australia, dall'Irlanda alla Svizzera. La forza del singolo? Il sound? Sicuramente! Gli artisti? Certo, insieme a Robert Thicke ci sono Pharrell Williams e T.I. Ma soprattutto il video! La versione ufficiale e censurata ha raggiunto i 135 milioni di viste su youtube. Ma c'è anche la "unreated version" dove le tre modelle ballano in topless vicino ai tre cantanti. Una curiosità: Thicke ha svelato di aver chiesto espressamente il permesso della moglie per poter girare questo video!



Limbo: torna in voga il gioco-ballo tipico delle feste anni '90 grazie a Daddy Yankee. Il pezzo, in realtà, è uscito nell'autunno del 2012 ed è diventato un must per le classi di zumba; ma quest'estate viene suonato in molti locali perché è allegro, fa festa, insomma fa estate! Del video colpisce sicuramente la location molto suggestiva e colorata: si tratta del Centro Ceremonial Otomi nel Messico centrale.



Alfonso: con questo singolo, che è probabilmente il più originale di quest'anno, la cantautrice Levante (alias Claudia Lagona) si è fatta conoscere in tutta Italia. Il pezzo parla di "imbucarsi" ad una festa di compleanno dove non si conosce il festeggiato. Definirlo un tormentone è forse riduttivo, ma non è necessariamente un'offesa. La stessa cantante spiega che il brano non è adatto ad essere un tormentone, perché, nonostante l'ukulele che "fa subito estate", il testo è malinconico ed è stato scritto in un momento di tristezza. Sarà, ma la musica è allegra e, volenti o nolenti, il ritornello "che vita di m…" rimane in testa.