Gli anni 60 e 70 sono very glamour quest’anno: vale per la Moda (sono molti gli stilisti che propongono outfit ed accessori di ispirazione sixties e seventies), ma anche per il trucco e parrucco. L’hairstyle semplice e di effetto, il make up sofisticato e d’impatto: ecco i look da copiare tutti giorni o in occasioni speciali, ispirati ai decenni più cool del ventesimo secolo.

Lisci o mossi?

Onde morbide e zigomi scolpiti: look ideale per bionde dai lunghi capelli e gli occhi chiari.

Fate la riga da un lato e appoggiate la chioma sulla spalla opposta. Create dei boccoli molto ampi e morbidi con il ferro, fissateli con un po' di lacca. Il make up va reso “tridimensionale” con un blush color biscotto sugli zigomi. Per gli occhi realizzate uno smoky leggero blu, sfumando l'ombretto all'esterno per allungare lo sguardo (una punta di bianco brillante sull’angolo interno dà luminosità).

Infine, per le labbra è sufficiente un gloss color pesca.

Lisci setosi hippy e sguardo amplificato: se i vostri capelli non ne vogliono sapere di arricciarsi, non disperate, il look anni 60-70 che fa per voi è semplicissimo. Riga centrale e capelli “diritti”: il trucco per risplendere è pettinare le lunghezze con uno spazzolino spruzzato di lacca. Per il make up scegliete un ombretto color prugna e aprite lo sguardo con la famosa matita bianca nella rima dell’occhio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Il blush sugli zigomi sarà naturale e la labbra effetto nude con un rossetto mat.

Mosso voluminoso e pelle baciata dal sole: la via di mezzo per l’hairstyle. Asciugate la vostra chioma con un diffusore e realizzate delle onde soltanto ai lati del viso. Ai capelli svolazzanti va abbinato un make up “solare” realizzato stendendo della terra su guance e fronte. Colori caldi per gli occhi (bronzo e oro).

Con le labbra non esagerate: un gloss naturale andrà benissimo.

Ricci e glitter disco dance: anche per le curly girls c’è un look retrò super glamour. Riga centrale ma non troppo definita (l’effetto deve essere naturale). Definite bene i ricci alle radici e tirate le punte in modo da rendere la chioma voluminosa e leggera. Make up argentato per gli occhi: l’effetto vernice è assicurato da un ombretto in crema, illuminato da uno tocco di glitter in polvere. E poi tanto mascara. Blush rosa e balsamo labbra color nude leggermente brillante.

Rock o chic?

Chioma rock e trucco punk: se siete delle bad girl optate per un look alla Blondie. Punte chiare e radice scura (non uno shatush ma un effetto naturale e sfumato), ciuffo lungo laterale e capelli sfilati. Il make up deve essere vistoso e di impatto: labbra rosso lacca e occhi rosa-fuxia (colore più chiaro all’interno e più acceso quello sfumato all’esterno).

Raccolto elegante e trucco alla Twiggy: lo chignon cotonato (chiamiamolo pure cofana) con banda laterale "appiccicata" sulla fronte è perfetto sia per il giorno sia per la sera.

A questa acconciatura semplice abbinate un trucco elaborato di grande impatto a base di eyeliner e matita nera: il primo lungo l’attaccatura superiore ed inferiore delle ciglia, la seconda va utilizzata per contornare l’occhio. La palpebra resta “nude”. Il mascara è d’obbligo e deve essere abbondante. La labbra possono rimanere nautrali.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto