Ecco tutti i concerti del 2014 dei più famosi artisti stranieri negli stadi o teatri italiani. Gli appuntamenti da non perdere sono questi:

Aerosmith: unica data italiana dopo 4 anni di assenza, ultima, ripercorreranno i momenti migliori della loro discografia, oltre ai brani del loro ultimo album "Music From Another Dimension!" uscito nel 2012. La data: 25 giugno a Milano, Arena Fiera Rho (da 69,00 euro).

Alpha Blondy: è il simbolo del reggae africano, una delle figure più importanti della musica africana di tutti i i tempi. Nel 1986 ottiene la definitiva consacrazione internazionale con "Jerusalem", album inciso in Giamaica con la collaborazione degli Wailers. La data: 17 gennaio Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club (23,00 euro).

Backstreet Boys: dopo dieci anni dall'ultima esibizione insieme, tornano i componenti originali ovvero Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, A.J. McLean e Kevin Richardson con "In A World Like This Tour 2014".  La data: 22 febbraio ad Assago (Mi), Mediolanum Forum (da 39,10 euro).

Ben Harper: ha da poco intrapreso un tour acustico, partendo dal suo album di debutto del 1994, "Welcome To The Cruel World" fino al recente "Get Up!". Dopo le esibizioni in America il tour approderà anche in Italia. Le date: 9 maggio a Padova, Teatro Geox (da 34,50 euro); 13 maggio a Milano, Teatro Linear4Ciak (da 46,00 euro).

Billy Cobham: Il batterista e percussionista è riconosciuto come il più influente nel genere jazz-fusion. E' tra i pochi musicisti ad essere stato insignito con il premio alla carriera "World Class Master". La data: 11 aprile a Gallarate (Mi), Teatro Condominio Vittorio Gassman (da 36,00 euro).

I migliori video del giorno

Depeche Mode: a grandissima richiesta i pionieri della musica elettronica hanno annunciato le date della seconda tranche del loro "Delta Machine World Tour". Le date: 18 febbraio a Torino, Palaolimpico (da 51,75 euro); 20 febbraio Assago (Mi), Mediolanum Forum (da 57,50 euro).

Dire Straits: presenteranno gli  intramontabili successi quali "Sultans Of Swing", "Tunnel Of Love", "Money For Nothing", "Romeo And Juliet", "Walk Of Life". Le date: 28 novembre ad Assago (Mi), Teatro Della Luna (20,00 euro); 30 novembre a Mantova, Gran Teatro PalaBam (20,00 euro); 2 dicembre Torino, Teatro Colosseo (28,00 euro); 3 dicembre Genova, Teatro Politeama Genovese (28,00 euro); 5 dicembre a Roma, Teatro Olimpico (38,00 euro).

John Mayall: il bluesman inglese arriva con il suo "80th Anniversary Tour" in concerto in Italia per tre appuntamenti nel Febbraio 2014 con Rocky Athas (chitarra), Greg Rzab (basso) e Jay Davenport (batteria). L'ultimo album in studio è "Tough" del 2010, mentre è uscito nel 2012 "Live in London". Le date: 24 febbraio a Trento, Auditorium Santa Chiara (34,50 euro); 26 febbraio a Roma, Atlantico Live (34,50 euro); 27 febbraio a Torino, Hiroshima Mon Amour (34,40 euro).

Metallica: tornano a Roma dopo cinque anni con il loro tour europeo, in collaborazione con il "Sonisphere Festival". La data: 1 luglio a Roma, Ippodromo delle Capannelle - Postepay Rock in Roma (69,00 euro).

Michael Bublè: il cantante canadese, che quest'estate ha fatto registrare dieci sold out all'O2 Arena di Londra e cinque sold out all'O2 Arena di Dublino, tornerà nel vecchio continente per una serie di concerti. Le date: 27 e 28 gennaio a Assago (Mi), MediolanumForum (49,45 euro).

Motörhead: "Ace of Spades", "Overkill", "Born to raise hell", "Stone dead Forever" sono solo alcuni dei titoli dei capolavori che la band ha sfornato in quasi quarant'anni di carriera. Hanno da poco pubblicato "Aftershock", il ventunesimo album in studio, sono in assoluto la formazione che ha ricevuto più riconoscimenti e premi nel mondo dell'hard rock, vendendo quasi cinquanta milioni di dischi. La data: 24 giugno a Milano, Ippodromo del Galoppo - City Sound (46,00 euro).

Simple Minds: sono passati due anni da quando la band capitanata da Jim Kerr è passata dall'Italia per un breve tour in cui hanno suonato per oltre due ore e mezza, proponendo il materiale tratto dai primi cinque album. La data: 25 febbraio Milano, Alcatraz (46,00 euro).

Steve Hackett: la sua carriera comprende un repertorio che attraversa decenni di storia del rock, dai Genesis alla sua eccezionale carriera solistica. Sul palco suoneranno: alle tastiere Roger King (Gary Moore, Snoop Doggie Dog, Jamelia ) alla batteria, percussioni e voce Gary O'Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde), al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Eddie Henderson, Bill Bruford, Django Bates), al basso il grande ritorno di Nick Beggs molto amato dal pubblico (Kim Wilde, Steven Wilson) e alla voce Nad Sylvan (Michael B Tretow degli Abba, Agents of Mercy). Le date: 22 maggio a Roma, Auditorium della Conciliazione (35,00 euro); 23 maggio a Cesena, Nuovo Teatro Carisport (34,50 euro); 25 maggio a Trento, Teatro Auditorium Santa Chiara (36,50 euro).

The Original Wailers: sono il gruppo che accompagnava Bob Marley e porteranno la loro carica reggae in questi due incredibili concerti. Una serata da non perdere in compagnia di questi estrosi artisti e un must per gli appassionati del genere. Le date: 7 marzo a Pinarella di Cervia (Ra), Rock Planet (17,25 euro); 8 marzo a Torino, Hiroshima Mon Amour (17,25 euro).

Tori Amos: è una delle artiste e cantautrici più rispettate e acclamate degli ultimi vent'anni, ha annunciato la pubblicazione di un nuovo album per la primavera 2014, "Unrepentant Geraldines". Le date: 3 giugno a Milano, Barclays Teatro Nazionale (46,00 euro); 4 giugno a Padova, Gran Teatro Geox (34,50 euro).