Per gli amanti dell'Arte abbiamo selezionato alcune mostre, fra le più importannti, che potrebbero essere molto interessanti in questi giorni di festa. Se vi trovate o siete di Torino alla Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea (anche conosciuta come GAM Torino) che si trova in via Magenta 31, fino al 23 febbraio potrete ammirare, con soli 15,00 euro, la mostra di uno tra i massimi esponenti dell'Impressionismo: Pierre-Auguste Renoir. In esposizione i quadri dalle Collezioni del Musèe d'Orsay di Parigi e dell'Orangerie a Place de la Concorde anch'essa a Parigi.

Rimanendo sempre nella provincia di Torino, ci trasferiamo in Piazza della Repubblica 4 alla reggia di Venaria Reale, una delle Residenze Sabaude parte del sito seriale Unesco iscritto alla Lista del Patrimonio dell'Umanità dal 1997, per deliziarci dell'esposizione di Paolo Veronese, al secolo Paolo Caliari, pittore italiano rinascimentale della Repubblica di Venezia e i Bassano; i Dal Ponte, soprannominati Bassano, furono una famiglia di pittori di Bassano del Grappa, attiva in Veneto tra la fine del Quattrocento e l'inizio del Seicento.

Le opere, provenienti dalle collezioni della Nuova Galleria Sabauda di Torino sono esposte fino al 2 febbraio 2014.

A Milano in Piazza del Duomo 12, al Palazzo Reale, importante centro culturale e sede di mostre ed esposizioni, in questo inizio d'anno, possiamo ammirare le esposizioni di Vassilij Kandinskij, Andy Warhol, Auguste Rodin e Jackson Pollock.

Vassilij Kandinskij, pittore russo creatore della pittura astratta; le opere esposte fanno parte della collezione del Centre Georges Pompidou di Parigi, la mostra prosegue fino al 27 aprile e l'ingresso costa 11,00 euro; fino al 9 marzo con 11,00 euro possiamo visitare la mostra di Andy Warhol, pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, direttore della fotografia, attore, sceneggiatore e montatore statunitense, figura predominante del movimento della Pop art, con significative opere provenienti dalla collezione del magnate Peter Brant, che ne è anche il curatore. 

Promossa e prodotta dal Comune di Milano, Palazzo Reale, Musée Rodin di Parigi, Civita e Electa, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la mostra è curata da Aline Magnien, Conservatore capo del Musée Rodin di Parigi, con la collaborazione di Flavio Arensi.

I migliori video del giorno

Nella mostra "Il marmo, la vita" del pittore e scultore francese Auguste Rodin vengono esposte sessanta opere provenienti dai più importanti musei d'Oltralpe, fino al 26 gennaio 11,00 euro il prezzo d'ingresso. Iniziata il 24 settembre e finirà il 16 febbraio la mostra "Pollock e gli irascibili - la scuola di New York", esposizione dedicata a Jackson Pollock, pittore statunitense considerato uno dei maggiori rappresentanti dell'Espressionismo astratto o Action painting morto nel 1956 a 44 anni. Tutti i capolavori esposti provengono dal famoso Whitney Museum di New York e per poterli ammirare sono necessari 11,00 euro per il prezzo d'ingresso.

In occasione del 150º anniversario della sua nascita, Genova dedica una mostra al pittore, simbolista, incisore e importante precursore dell'arte espressionista, il norvegere Edvard Munch (l'Urlo è probabilmente la sua opera più conosciuta). Curata da Marc Restellini, direttore della Pinacotheque de Paris, questa imperdibile retrospettiva che si terrà a Palazzo Ducale di Genova, situato in piazza Giacomo Matteotti 9, fino al 27 aprile con un prezzo del biglietto di 13,00 euro si potranno vedere esposte 80 opere dell'artista.

Recandosi nella capitale non può sfuggirci la mostra "Cézanne e gli Artisti del '900" dedicata al pittore francese post-impressionista Paul Cézanne. L'esposizione al Complesso del Vitttoriano (Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, meglio conosciuto con il nome di Vittoriano, è un monumento nazionale situato a Roma, in piazza Venezia) raccoglie 100 opere di Cézanne, Morandi, Carrà, Boccioni, Severini, Sironi, Capogrossi e numerosi altri artisit del '900. La mostra rimane a Roma fino al 2 febbraio ed ha un costo d'ingresso di 12,00 euro.