La pellicola, tratta dal primo romanzo della serie 'Left Behind' di Tim LaHaye e Jerry Jenkins, si rifà ad una Profezia biblica secondo cui, ad un certo punto, centinaia di persone in tutto il mondo spariranno richiamate dall'Onnipotente in Paradiso.

La trama del film

Ray Steele (Nicolas Cage), pilota di aerei sposato che ha un flirt con una hostess di nome Hattie (Nicky Whelan), si trova a dover fronteggiare una situazione difficilissima a bordo del suo velivolo.

Durante il viaggio, infatti, alcuni passeggeri, compreso il co-pilota, spariscono all'improvviso nel nulla lasciando come traccia soltanto i propri bagagli e indumenti. Ray non sà come affrontare gli eventi che peggiorano notevolmente nel momento in cui incrocia sulla sua rotta un altro aereo senza piloti (scomparsi a causa della Profezia). Con una manovra disperata riesce a salire 1000 piedi più in alto evitando così la collisione piena ma l'ala viene 'toccata di striscio' restando danneggiata.

Senza più flap, elevatori e spoiler (necessari ad addolcire la frenata) e con una perdita vistosa di carburante dal punto dell'impatto, l'atterraggio si presenterà davvero problematico anche per la mancanza di piste libere ufficialmente disponibili a causa dei molteplici disastri che la Profezia ha generato anche sulla terra. Come evitare la catastrofe?

Un aiuto insperato

La figlia di Ray, Chloe (Cassi Thomson), dopo mille difficoltà, riesce ad entrare in contatto cellulare col padre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Il suo contributo si rivelerà prezioso perchè non solo indicherà a Ray le coordinate per effettuare l'atterraggio di emergenza sfruttando l'app bussola del telefono, ma ripulirà la pista dagli ostacoli e segnalerà la posizione esatta per iniziare la manovra di atterraggio facendo esplodere volutamente dei barili pieni di combustibile. Tante sono le vittime della Profezia in tutto il mondo, tra queste anche la moglie di Ray, Irene Steele (Lea Thompson) e il figlio Raymie Steele (Major Dodson).

Anche Buck Williams (Chad Michael Murray), un noto reporter, è a bordo dell'aereo pilotato da Ray.

Buck ha precedentemente conosciuto Chloe in aereoporto e tra i due è nato un flirt. Quest'ultimo, sostituendo il co-pilota scomparso, darà una mano a Ray durante il disperato tentativo di atterraggio.

Conclusioni

Un buon film con Cage decisamente all'altezza della situazione. Il nipote di Francis Ford Coppola, vincitore del premio Oscar a soli 32 anni per la sua interpretazione in 'Via da Las Vegas' (1995), è apparso di recente anche nella pellicola a sfondo terroristico 'Il Nemico Invisibile' sfoggiando un'ottima performance.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto