Un nuovo festival musicale prende vita a Marsala e sarà articolato in tre serate presso la suggestiva cornice del Complesso Monumentale di San Pietro, all'interno del programma estivo della Città di Marsala.

La rassegna, denominata Marsal'Art, il cui direttore artistico è il violoncellista palermitano Marco Correnti, spazia tra generi musicali diversi e vedrà alternarsi sul palco alcuni tra i più interessanti musicisti del panorama musicale siciliano.

Il programma del Festival della città lilibetana sarà il seguente:

  • Venerdi 11 settembre: Francesco Buzzurro, il grande chitarrista titolare della cattedra di chitarra Jazz al Conservatorio Bellini di Palermo, si esibirà con il suo repertorio che lo ha reso uno dei più stimati concertisti del mondo;
  • Sabato 12 settembre: Alessandra Salerno, la giovane cantate palermitana alla ribalta per la partecipazione all'ultima edizione 'The Voice of Italy' che, insieme all'inseparabile autoharp e ad una nuova band, presenterà in prima nazionale gli inediti del nuovolavoro discografico;
  • Domenica 13 settembre: Serata conclusiva in cui si alterneranno sul palco Ninni Arini, cantautore marsalese con il suo progetto 'Mal di Zar', Aida Satta Flores, poliedrica cantautrice che interpreterà i pezzi dell'ultimo lavoro 'Bellandare' ed i classici del suo repertorio accompagnata da Alessandro Valenza, il duo composto dall'armonicista Giuseppe Milici e dal fisarmonicista Roberto Gervasi con un interessante connubio di stile e virtuosismo; sembra anche che sul palco saranno presenti altri ospiti, al momento non noti, e che le formazioni potrebbero rimescolarsi creando esibizioni inedite.

L'organizzazione è stata curata dall'Associazione Culturale 'Musica e Arti', nota per i diversi progetti musicali realizzati in provincia di Trapani su cui spicca l'Istituto Musicale Civico 'Alberto Favara'di Mazara del Vallo, convenzionato con il conservatorio "Arturo Toscanini" di Ribera.

Infoline e prevendita ai recapiti info@musicaearti.it, 327.4587347, 389.6465960.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto