Risultato eccezionale, un nuovo record ottenuto nell'ultima settimana della boy band anglo-irlandeseOne Direction. Il loro ultimo singoloDrag Me Down, uscito quasi a sorpresa una settimana fa, non solo è in testa alle classifiche inglesi ma ha vinto il titolo di canzone più ascoltata di sempre in streaming nel Regno Unito con 2.03 milioni di ascolti fra Apple Music, Spotify, Deezer e altri servizi on line analoghi.Il sitoOfficial Charts mette la loro foto al posto d'onore nell'home page, mentre su iTunes ormai sono 90 i Paesi in cui il brano è al primo posto.Stanno intanto circolando le prime foto della band mentre registra il video proprio di questo brano alla base NASA di Houston, in Texas, sotto la regia dello 'storico'Ben Winston, già responsabile dei video diStory of My LifeeBest Song Ever.

Senza Zayn.Con questo risultato davvero eccezionale, la band fa piazza pulita in un sol colpo di tutte le voci che erano girate dopo l'abbandono del gruppo da parte di Zayn Malik, avvenuto ufficialmente il 25 marzo scorso.

Secondo molti commentatorila band sarebbe presto divenuta soltanto un ricordo, e anche il sito specializzatoRockol aveva diffuso il dubbio di un prossimo scioglimento degli One Direction, ormai rimasti in quattro. Sembra invece che la realtà sia ben diversa e che la band nata nel 2010 all'interno di X Factor UKnon abbia intenzione di fermarsi.

Intanto, Zayn Malik ha commentatomolto positivamente il nuovo singolo degli ex compagni, twittandoProud of my boys the new single is sick. Big love(sono orgoglioso dei miei ragazzi, il nuovo singolo è pazzesco. Vi amo). Come era sembratochiaro nei mesi scorsi e come aveva più volte affermato lo stesso Zayn, sembra ormai certo non vi sia nessun vero litigio alla base della sua decisione di lasciare la band, ma piuttosto ragioni autenticamente artistiche e personali: la sua volontà di intraprendere la carriera di solistica, come per esempio nel passato fece Robbie Williams deiTake That.

Minacce a Harry Styles. Nel frattempo la polizia sembra aver preso sul serio le minacce di morte che ripetutamente erano state mosse da uno o più fanatici al danno di un altro componente del gruppo, Harry Styles. All'ultimo concerto in New Jersey il cordone di sicurezza era particolarmente nutrito ed è stata fermata una ragazza che potrebbe essere una delle responsabili delle minacce di morte inviatetramite i social.

Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!