Il mondo della musica piange la scomparsa di Ian Lemmy Klimister, uno dei padri dell’heavy metal. Lemmy, classe 1945,  si è spento a Los Angeles dopo un periodo di lotta contro un tumore molto aggressivo che l’ha portato via in pochissimo tempo. La notizia della sua comparsa è stata resa nota dalla storica band del musicista britannico, i Motorhead che hanno comunicato  il triste avvenimento su facebook esortando tutti i suoi fans a ricordarlo suonando i suoi brani ad alto volume.

Pubblicità
Pubblicità

il look inconfondibile, l’ acconciatura ottocentesca, il modo si stare sul palco e di suonare il basso elettrico sono gli elementi che hanno reso Lemmy una vera star internazionale, un simbolo dell’heavy metal e dell’hard rock, sulla cresta dell’onda dagli anni ottanta fino ad oggi. Per Ian Lemmy Klimister il successo di massa arrivò agli inizi degli anni ottanta con i Motorhead, celebre band britannica  e con l’incisione di pezzi rimasti poi nella storia della musica, brani come Ace of Spades che ancora oggi è una delle canzoni della band più apprezzate ed ascoltate.

Pubblicità

Ian Lemmy Kilmister la differenza però la faceva sul palco dove dava il meglio di se, aveva un modo di vivere il palco unico e riconoscibile, abbigliamento decisamente rock e un modo di cantare tutto suo, con la testa protesa in alto senza guardare il pubblico e il basso, suo fedelissimo amico.

Lemmy è apparso anche in alcuni films

Nonostante Lemmy fosse rimasto l’unico originale della formazione dei Motorhead, la band ha continuato ad incidere ed esibirsi anche di recente continuando ad ottenere importanti successi contando sempre su un pubblico ampio di fedelissimi.

Oltre ad essere una icona della musica mondiale, Kilmister è apparso spesso  anche in tv con ruoli in alcuni films; Tra le fiction e i film dove il leader dei Motorhead è apparso vi sono la commedia “Mangia con il ricco”, per la quale la band ha realizzato anche la colonna sonora e la commedia “Airheads” ,  Lemmy è anche apparso nella pubblicità di una nota marca di cioccolato dove suonava il violino vestito in stile metal.

La musica, dunque, perde una icona, ma i brani di Ian Lemmy Klimister rimarranno per sempre nel cuore dei fans che, c’è da starne certi, oggi lo ricorderanno mettendo lo stereo ad altissimo volume.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto