E' da sabato 23 aprile 2016, che le sacre spoglie di Santa Lucia Vergine e Martire, custodite a Venezia, sono presenti a Barletta (BT) nell'omonima Parrocchia - Santuario. L'evento, come giustamente sta ripetendo il parroco, Mons. Ignazio Leone, è storico, unico e irripetibile, nonché culturale.

Evento storico

L'evento è storico, perché è la prima volta che le sacre spoglie di santa Lucia arrivano a Barletta e poi perché, l'evento pressoccé irripetibile, sta permettendo a tanti fedeli di potersi avvicinare alle sacre spoglie, per un momento di preghiera, di ringraziamento.

Pubblicità

L'evento è altresì storico, perchè viene data l'occasione a coloro che entrano in Chiesa, di scrivere su un registro, che resterà custodito a Barletta, come ricordo dell'evento che si sta svolgendo, una preghiera con la firma: il così detto registro del pellegrino.

Evento unico

L'evento è anche unico. Infatti da mesi pubblicizzato, anche tramite il social network facebook, il programma è ricco di appuntamenti. Dal 23 al 27 aprile, date in cui le sacre spoglie sosterranno a Barletta, tante le celebrazioni Eucaristiche: al mattino ore 7,15 e ogni ora fino a mezzogiorno, nel pomeriggio alle 17,00 e alle 19,00, nonché la Parrocchia sempre aperta fino a tarda sera per dare al possibilità a molti di venerare il corpo della santa martire.

Evento unico già dal momento dell'arrivo a Barletta delle sacre spoglie con un primo momento di preghiera presso il locale nosocomio " Dimiccoli" e, a seguire, accoglienza cittadina presso piazza Aldo Moro. Città di Barletta in festa come il 13 dicembre, giorno liturgico della vergine martire siracusana. La festa molto sentita nella Città di Barletta, che ha rivissuto lo stesso clima di fede, rendendo omaggio alla santa pellegrinando numerosi verso la parrocchia, il santuario Santa Lucia. L'evento gioioso è reso maggiormente unico, dato che, mercoledì 27 aprile 2016, dopo la messa delle ore 19,00 celebrata all'esterno della Parrocchia, prima di ripartire per Venezia, la reliquia sarà portata solennemente in processione per le vie principali della Città di Barletta, che sarà trasmessa online.

Pubblicità