2

Mancano pochi giorni all’uscita del film avventura/fantastico “Il Drago Invisibile” e c’è grande curiosità tra adulti e bambini per vedere se ci sono differenze o meno dall’originale “Elliot, Il Drago Invisibile”, film uscito nel 1977 e targato Disney che ha portato in un mondo fantastico tutte le persone di diverse età.

Trama

"Pete’s Dragons" questo il titolo originale del film statunitense della Walt Disney che uscirà in Italia il 10 agosto intitolato “Il Drago Invisibile”. Il lungometraggio mette in scena la storia di Pete interpretato da Oakes Fegley (ragazzo e attore americano già noto per "Boardwalk Empire") un bambino rimasto orfano che viene trovato da Grace (Bryce Dallas Howard), una guardia forestale.

La donna è figlia di Meacham (Robert Redford non solo attore ma anche regista nella sua carriera), un intagliatore di legno che per anni aveva raccontato le vicende di un drago che si celava dentro le foreste del Pacific Northwest, di cui anche Grace aveva sentito più volte parlare senza dare però alcun credito alle storie del padre.

Quando incontra Pete però la guardia forestale inizia ad avere dubbi a riguardo, in quanto il bambino rimasto tutto solo afferma di vivere nella foresta insieme ad un enorme drago, che chiama Elliot. Il racconto del ragazzo è molto simile a quello del vecchio intagliatore Meacham ed è anche dettagliato nel descrivere il drago verde. Incuriosita nel cercare la verità sul bambino orfano, Grace si farà aiutare da Natalie (Oona Laurence attrice quattordicenne protagonista in Matilda) bambina di undici anni che insieme alla donna proveranno a scoprire le origini di Pete e la verità sull’esistenza del suo drago Elliot.

I migliori video del giorno

Non ci resta che aspettare pochi giorni per vedere "Il Drago Invisibile" al Cinema.

Elliot Il Drago Invisibile film del 1977

Il film del 1977 diretto dalla Disney parla delle vicende di Peter e del suo drago nonché amico Elliot, ambientato nel Maine. La particolarità del suo amico Elliot è quello di poter diventare invisibile, cosa che mette in discussione la parola del giovane ragazzo. "Il Drago Invisibile", remake del lungometraggio non si discosta dalla trama originale del primo film, ma con effetti speciali e in stile live-action dei giorni nostri mette curiosità nel vederlo al cinema. Chissà se anche in pieno periodo di vacanze riuscirà a sbancare i botteghini!