Dopo tanta attesa, finalmente in autunno 2016, arriva il primo album da solista "In the Now" di Barry Gibb leggendario componente del gruppo dei Bee Gees e fratello di Maurice e Robin.

Gibb, vincitore di un Grammy, è cantante, compositore e produttore: infatti ha creato grandi successi per altri artisti come Barbra Streisand ("Guilty"), "Heartbreaker" per Dionne Warwick, "Islands in the Stream" per Dolly Parton e Rogers e infine i due grandi successi di Diana Ross, "Eaten Alive" e "Chain Reaction". Il cantautore con i due fratelli (Bee Gees) hanno raggiunto ben 19 volte il primo posto della classifica dei dischi più venduti, eguagliando i Beatles. Nella lunga carriera dei Bee Gees, i successi sono stati tantissimi, ne possiamo ricordare solo alcuni come "Words", "To love somebody", "Massachusetts", "Jive Talkin", "You should be dancing", "Stayin Alive" e " Night Fever " tratte dalla colonna sonora del film " La Febbre del Sabato sera ", interpretato dal grande John Travolta, "Too much heaven" e tanti altri.

Barry è ritornato a suonare verso il 2013, portando in Australia, Inghilterra, Irlanda, Nuova Zelanda e Stati Uniti il "Mythology Tour", dove celebra i più grandi successi dei Bee Gees e allo stesso tempo conferma verso il pubblico un tributo intenso e commovente ai suoi tre fratelli scomparsi prematuramente. Il tour ha ottenuto grande affetto e calore dalla critica e da tutto il pubblico. Il dolore della perdita dei fratelli e compagni di tantissimi concerti, Maurice e Robin, lo aveva sempre di più scoraggiato, ma il desiderio di cantare e suonare per il pubblico, ha fatto in modo che ci regalasse quest'altro splendido lavoro.

Gibb e il nuovo album

L'album infatti, è prodotto da Barry e John Mercant, primo da solista con brani inediti, contiene 12 tracce ed è stato registrato a Miami, con gli stessi musicisti che lo hanno accompagnato nel tour del 2014.

I migliori video del giorno

I Bee Gees hanno sempre composto i loro brani in famiglia, tra di loro,  anche in questo ultimo lavoro, Gibb ha avuto la collaborazione dei suoi figli, Stefano e Ashley. 

L'album è prodotto con l'etichetta Columbia Records, con cui Gibb ha firmato un contratto discografico, il cantante dichiara: " Questo per me è un sogno che diventa realtà. E' un nuovo capitolo della mia vita, ho sempre sperato che un giorno i Bee Gees potessero far parte della storica etichetta Columbia, ed è una grande gioia per me iniziare questo percorso con persone dalla grande professionalità " .

I Bee Gees rimarranno per sempre nel cuore di tantissimi fan che li hanno seguiti per decenni, lasceranno scolpiti nel panorama della musica mondiale, tantissimi capolavori intramontabili, ancora oggi cantati e ballati. Continuiamo a seguirli attraverso la voce del grande Barry, che sicuramente ci riserverà in futuro tante altre belle melodie.