Eccentrico, fuori dalle righe e sempre estremamente innovativo, Robbie Williams è fermo discograficamente al 2014, quando uscì 'Under the radar', che in realtà era una raccolta di demo e rarità, ma l'ultimo lavoro di inediti risale addirittura al 2013 con 'Swings both ways', la seconda sperimentazione in chiave swing dopo 'SwIng when you're winning'. Adesso Robbie Williams è pronto a tornare con il nuovo album 'Heavy Entertainment Show'.

Venerdì 4 novembre la data di rilascio

In un post su Facebook, domenica 25 settembre Robbie Williams ha annunciato, con non poco stupore da parte dei fans sparsi in tutto il globo, la data di rilascio di 'Heavy Entertainment Show': venerdì 4 novembre il nuovo lavoro di inediti del King of the Pop mondiale sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e negli store digitali.

Tuttavia, è già possibile pre - ordinarlo sul sito ufficiale del cantautore e con l'ordine si avrà accesso al download della title track dell'album, disponibile anche in streaming su Spotify.

Ma ad anticipare l'album, ci saranno ben due singoli di lancio: il primo sarà 'Party like a Russian', che sarà disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 30 settembre. E' stato anche comunicato già quale sarà il secondo estratto da 'Heavy Entertainment Show": 'Love my life', che suonerà nel mondo da venerdì 21 ottobre. Con due singoli sarà più chiara la genesi del lavoro di Robbie e si potrà iniziare a capire se il cantautore sarà tornato alle sonorità pop che lo hanno contraddistinto negli anni oppure se si sarà buttato su nuove sperimentazioni come da sempre ama provare.

Robbie tornerà in Italia?

Al momento, non vi sono notizie relative un tour, ma è ovvio che non potrà esimersi.

I migliori video del giorno

I fans italiani si augurano che Robbie Williams torni in Italia. Il cantautore, infatti, ha portato nel nostro paese il suo 'Let me entertain you tour' nel 2015, toccando Roma nell'ambito del Rock in Roma e il Lucca Summer Festival. E' probabile che il 2017 riservi grandi sorprese, e se così fosse, vista anche la conferma (o quasi) di almeno un concerto dei Coldplay in Italia per la prossima estate, sarebbe un grande colpo anche il ritorno di Robbie Williams.