Fra le tante domande che gli amanti di fumetti si pongono, quella che maggiormente risuona è: ma un supereroe può passare dalla parte dei cattivi?

La risposta a questo quesito è stata presto data da Jackie Earle Haley che, a seguito di indiscrezioni sui media, ha fatto trapelare un suo passaggio fra i cattivi di Gotham City.

Il riferimento è al nuovo film di Ben Affleck, The Batman, e alla possibilità di interpretare uno dei tanti villain annunciati sul set dall'attore/regista.

L'ex Rorsarch dei Watchmen di Snyder si sarebbe proposto per interpretare Hugo Strange o lo spaventapasseri nel lungometraggio sull'uomo pipistrello.

Questo passaggio al "mondo dei cattivi", seppur esclusivamente in chiave cinematografica, permette di cogliere ulteriori spunti sul primo cinemocis della nuova era Dc.

Per il momento si può parlare esclusivamente di spunti perchè, come affermato dallo stesso Affleck qualche giorno fa, non esiste ancora una vera e propria sceneggiatura ma solamente tante idee da mettere insieme.

L'attore/regista ha anche affermato che non comincerà il suo lavoro fino a quando non avrà trovato un "filo logico" convincente e che l'attesa è causata, in un certo senso, anche dalla precedente trilogia sul Cavaliere Oscuro.

Il capolavoro di Nolan, infatti, ha bloccato parecchio Affleck che, consapevole di dover realizzare qualcosa di almeno pari alla precedente saga, ritiene di dover lavorare con la giusta calma, al fine di arrivare ad un film che non faccia rimpiangere quelli precedenti.

I migliori video del giorno

Sulla trama, quindi, sono presenti esclusivamente voci che coinvolgono tanto Deathstroke (Joe Manganiello), unica certezza assieme a Batman ed Alfed (il confermatissimo Jeremy Irons), quanto l'eventuale coinvolgimento di altri cattivi all'interno del manicomio criminale di Arkham (ipotesi più volte smentita e poi riconfermata).

In ogni caso, il lavoro per Affleck è solamente all'inizio e prima che si concluda saremmo ben felici di vedere fra i villain non solo Jackie Earle Haley ma anche il più classico Joker (Jared Leto), che poco è riuscito a brillare durante l'ultimo Suicide Squad.