La La Land, uno dei film più attesi dell’anno, di Damien Chazelle, con Ryan Gosling, Emma Stone, è uscito nelle nostre sale oggi 26 gennaio 2017.

Il film ambientato a Los Angeles racconta la storia di una ragazza, Mia, che sogna di diventare un’attrice ma mentre passa da un provino all'altro, si guadagna da vivere come cameriera. L’altro giovane protagonista è Sebastian, un musicista jazz che suona nei piano bar, in cui nessuno s'interessa al suo repertorio. I due s’incontrano e dopo alcune peripezie, nasce una bellissima relazione d’amore, che cresce insieme al loro desiderio di realizzare il proprio sogno artistico.

Con l’arrivo del successo e della fama, il loro rapporto s’incrina e i due protagonisti saranno messi a dura prova di fronte alle loro scelte. La storia rappresenta, dunque, solitudini che tentano di esaudire i loro sogni e desideri attraverso la condivisione, ma inevitabilmente si accorgono dell’impossibilità di poterlo realmente fare.

La La Land non è il solito musical ma è un gradevolissimo ibrido che riesce a unire più generi creando una pellicola romantica e vintage piena di riferimenti ai grandi film del passato.

Il film vuole essere un omaggio al Cinema dei classici, ma nello stesso tempo riesce a risultare brioso e leggero in pieno stile Woody Allen, intrattenendo piacevolmente il pubblico degli spettatori. Ecco così che Damien Chazelle dà forma a un musical dove la scena non è esclusivamente incentrata sui balletti e i canti, ma la danza, la musica e il canto s’intrecciano in modo naturale e armonico nella narrazione della storia, risultando divertenti e commoventi.

Il film è caratterizzato da una sublime fotografia con alcune perfette pianosequenze e accompagnato da una musica e un ritmo rigorosamente jazz. La La Land convince e affascina anche per i suoi aggraziati protagonisti: un ottimo e intenso Ryan Gosling e un’angelica e malinconica Emma Stone, i quali impersonano al meglio quei giovani che cercano di fare fortuna nella spettacolare Los Angeles.

Un film che invita i giovani a non rinunciare ai propri sogni, soprattutto a quelli impossibili perché niente è impossibile di fronte alla potenza della volontà, del sacrificio e del talento.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!