Nietta ha vent’anni e un sogno d’amore, drammaticamente stroncato a trenta, porta un carico di dolore che avrebbe piegato chiunque altro, ma non lei. Perché Nietta è un albero: radici forti, aggrappate alla sua terra e alla famiglia, agli affetti incrollabili, ai valori che non passano di moda.

Un tronco in cui il sangue scorre come resina profumata, a infondere energia e coraggio, il coraggio che quotidianamente serve a ciascuno di noi per amare, lavorare, sorridere, conservare la propria dignità a dispetto delle contingenze!

Pubblicità
Pubblicità

E rami, tanti rami, frondosi e profumati di fiori e frutti: rami che si vestono ad ogni stagione con nuovi colori, dando riparo e frescura. Rami che si allungano a toccare il cielo, penetrare in quell’assoluto azzurro che porta lontano i sogni e i progetti. Quelli di una giovane donna che ha saputo essere tutto.

La magia delle donne

Ed è questa la magia delle donne: essere figlie, sorelle, amiche, amanti, mogli, compagne. Essere selfmade women in un mondo che, nonostante lo scorrere del tempo, le vorrebbe dimesse e sottomesse

Nietta non si lascia sottomettere dalla vita, dai suoi sgambetti, dalla mentalità provinciale del suo paese, e dalle aspettative della famiglia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Libri

Il nuovo libro di Rosa Gargiulo, “Storia di una camicia da notte”, è un racconto corale, in cui le donne sono protagoniste di un percorso complesso e variegato: legami familiari, emancipazione femminile, amore, dolore, coraggio. L’essere donna in tutte le sue declinazioni.

Il libro è edito dal marchio indipendente PersoneDiParola Isola Editrice e può essere acquistato online sul sito dell'autrice (www.RosaGargiulo.com) o su quello della casa editrice (www.personediparola.com).

Pubblicità

Rosa Gargiulo è un' ex insegnante elementare specializzata in Didattica della Narrazione. Scrive da sempre. Perché per lei la scrittura è il mezzo più diretto per comunicare agli altri le proprie emozioni, le gioie e i dolori. Da qualche anno, proprio per assecondare il suo bisogno di vivere in mezzo alle parole e ai Libri è anche Direttrice Editoriale di PersoneDiParola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto